Accedi oppure registrati

Ambiente » Il continente di monnezza

Il continente di monnezza

Condividi Segnala a un amico 17 June 2008

Tag:

La crisi di Napoli ha portato in primo piano il problema rifiuti, ma giova sapere che la più grande discarica del mondo si trova nell’oceano Pacifico. È lì infatti che le correnti marine raccolgono e ammucchiano i rifiuti (soprattutto in primavera) in due giganteschi vortici che racchiudono, secondo l’Algalita Marine Research Foundation che li sta studiando, 100 milioni di tonnellate di plastica al largo delle coste californiane e giapponesi.
Scoperto nel 1997, questo gigantesco ammasso di spazzatura copre migliaia di chilometri quadrati di superficie (è grande 4 volte l’Italia) per una profondità di 10 metri. E si sta espandendo a ritmo costante: potrebbe raddoppiare nei prossimi 10 anni.
Di queste vere e proprie isole galleggianti (invisibili perchè a pelo d’acqua) si calcola che solo il 20% sia prodotto da navi e piattaforme, mentre l'80% proviene dalla terraferma.