Accedi oppure registrati

Analisi » Datamining: confronto prezzi negli iper del nord est

Datamining: confronto prezzi negli iper del nord est

Condividi Segnala a un amico 27 May 2008
Nell’ottica di fornire uno strumento utile, proponiamo i risultati del rilevamento prezzi di un paniere selezionato di articoli brico/garden all’interno degli ipermercati.
Dopo aver analizzato i prezzi del paniere nel nord ovest (in particolare a Milano), questa volta ci siamo recati nel nord est, a Verona e Brescia.
Del paniere individuato abbiamo riportato nella tabella il numero di referenze presenti in assortimento, il primo prezzo e il prezzo massimo, precisando se si tratta di articoli in promozione.
Nei tre punti vendita analizzati abbiamo potuto notare lay out espositivi particolarmente curati nell’Iper del centro commerciale Le Corti Venete di Verona. Il punto vendita Auchan di Bussolengo (VR) si qualifica, invece, per un assortimento piuttosto completo, soprattutto nel comparto garden. Infine l’ipermercato Bennet di Gavardo (BS), è caratterizzato da lay out espostivi ordinati e ben organizzati, con reparti garden e brico decisamente ricchi.
Volendo fare un paragone fra i tre punti vendita, il più conveniente nei primi prezzi risulta essere il centro Bennet, mentre il più conveniente nei prezzi massimi è Auchan. Considerando solo gli articoli presenti in tutti i punti vendita, la spesa per acquistare il paniere da Bennet costa da 60,65 euro (primi prezzi) a 160,08 euro (prezzi più alti). Da Auchan si spazia da 66,05 a 155,20 euro mentre e da Iper si parte da 68,10 euro per arrivare a 160,97 euro.

Guarda letabelle del paniere.