Accedi oppure registrati

Analisi » Casellari postali: prodotti di alta qualità e design per soddisfare l’utilizzatore finale

Casellari postali: prodotti di alta qualità e design per soddisfare l’utilizzatore finale

Condividi Segnala a un amico 15 November 2007
Il settore delle aziende produttrici di cassette e casellari postali rappresenta una nicchia di mercato, diversificata e vivace, strettamente collegata all’andamento e allo sviluppo del comparto dell’edilizia residenziale. L’andamento del settore, negli ultimi anni, ha registrato un trend di crescita positiva, che ha favorito la diversificazione produttiva, l’innovazione tecnologica e lo sviluppo del design di prodotto. Per approfondire le dinamiche di azione di questo mercato, abbiamo parlato con le principali imprese produttrici, approfondendo il discorso sulle innovazioni di prodotti e materiali, sulle scelte di marketing e sulle attese per il futuro.
Per quanto riguarda le prospettive evolutive del comparto, le opinioni delle aziende intervistate sono positive e prospettano un andamento in crescita, come sostiene Lorenzo Scandellari, Responsabile Marketing di Alubox: “Ci auguriamo di poter continuare a cavalcare il trend positivo dell’edilizia residenziale, che sta dimostrando una certa maturità, interessandosi sempre di più a cassette postali conformi alle normative vigenti. Infatti, il futuro sarà sicuramente orientato verso una produzione di cassette di formato più grande rispetto a quelle disponibili oggi sul mercato”. Dello stesso parere anche Mauro Ravasi, Direttore Commerciale della società Ravasi, che prospetta una risposta positiva del mercato almeno per i prossimi tre-quattro anni. Lo sviluppo del comparto sarà fortemente influenzato anche dalla capacità delle aziende di proporre soluzioni innovative, dal punto di vista tecnologico e del design, puntando sulla specializzazione dell’offerta, come afferma Andrea Barbanotti dell’Ufficio Commerciale di Eltas: “I prodotti dovranno tenere sempre più conto della crescente attenzione dei consumatori ad articoli di elevata qualità estetico-funzionale, conformi alle normative europee”.

Una gamma ampia e diversificata

Il mercato degli utilizzatori di cassette postali è diversificato e sempre più esigente e richiede prodotti di elevata qualità, con una forte componente estetica e di design, a un prezzo concorrenziale. Per soddisfare le mutevoli esigenze della clientela, le aziende del comparto, di anno in anno, ampliano la propria offerta con nuove linee e nuovi modelli. Ma vediamo, nel dettaglio, come è articolata la gamma produttiva delle principali imprese e quali sono le principali innovazioni nei materiali utilizzati.
La gamma produttiva di Ravasi comprende: casellari postali per interni, casellari postali per esterni, casellari linea Classic per case d'epoca e di particolare prestigio, casellari posta domiciliata per banche, casellari portavalori per palestre e bacheche portacomunicati. “Il nostro orientamento - esordisce Mauro Ravasi - è quello di innovare sopratutto i casellari da posizionare in esterno, che possano garantire la necessaria privacy e naturalmente la robustezza che si richiede a prodotti che debbono essere istallati, a causa delle recenti norme, sui confini delle proprietà, per essere facilmente accessibili ai distributori della corrispondenza”. Anche la produzione di Alubox è ampia e diversificata e consta di oltre 50 serie di cassette postali, cassette singole e componibili per condominio, cassette da interni o da esterni, in alluminio, in lamiera, in acciaio inox o in ottone per cercare di soddisfare tutti i tipi di esigenze. Alubox, infatti, si rivolge alla totalità dei consumatori, da quelli più esigenti che richiedono un articolo di alta gamma a una fascia di consumatori che cerca un ottimo prodotto a prezzi concorrenziali. “Per quanto riguarda i materiali - spiega Lorenzo Scandellari - i più richiesti, in quanto più resistenti al lungo periodo, sono l’inox e l’alluminio. Forte interesse si sta muovendo, però, verso i materiali plastici, come il policarbonato, anche grazie alle sue caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici e al prezzo”. Eltas produce tre linee principali di casellari postali, realizzati in alluminio: la serie tradizionale, la serie Eur-Al e una linea di caselle per la pubblicità condominiale, introdotta da quest’anno per venire incontro alle richieste del mercato. Sia la serie tradizionale che la serie Eur-Al offrono un’ampia gamma di modelli in grado, per qualità e varietà, di rispondere alle diverse esigenze della clientela. Facendo perno sul concetto di modularità, entrambe le serie sono composte da caselle acquistabili singolarmente o componibili in varie composizioni; le caselle, inoltre, possono essere a sviluppo verticale oppure orizzontale, ad apertura anteriore oppure posteriore da incasso, da appoggio muro o cancellata, oppure su piantana (su sostegni auto-portanti); e tutti i modelli sono proposti anche in versione integrata di modulistica citofonica. Domus Industriale produce un'ampia gamma di cassette postali singole (circa 70 modelli) e diversi casellari (18 modelli), realizzati in acciaio inox e alluminio anodizzato, che si distinguono sul mercato per l’alta componente di design e per il prezzo aggressivo. “La nostra gamma di cassette postali - dice Claudio Cocchi, Responsabile Commerciale di Cab - è divisa in 10 linee base di prodotto per applicazioni collettive per condomini, che spaziano dal modello economico al più prestigioso e ricco di dettagli qualificanti, come il materiale Inox aisi 304 con finitura satinata, oppure le alette per introduzione della corrispondenza con finitura ottonata abbinate alle relative serrature, sempre ottonate. Oggi offriamo anche prodotti con verniciature speciali tipo legno, che sono di una similitudine sbalorditiva”. La ricerca, per Cab, si fa sulle soluzioni, che assicurano la praticità di utilizzo, la flessibilità del prodotto e la differenziazione per i colori e per le finiture. Oggi, i materiali più utilizzati dall’azienda sono l'acciaio inossidabile, l'alluminio e il ferro verniciato, che sono recuperabili nel ciclo ecologico. Concludiamo con Varbox, la cui linea di produzione è dedicata alle caselle postali modulari realizzate al 100% in alluminio anodizzato, per la composizione di gruppi condominiali. L’azienda e in particolare l’ufficio tecnico si sta orientando verso innovative soluzioni tecniche, per offrire casellari postali di qualità con attenzione ai particolari, come ad esempio le particolari staffe per favorire e semplificare la posa in opera del gruppo condominiale, o un mantello con relativa cornice perimetrale copri fuga per rivestire il casellario da posizionare all’esterno, con un’innovativa guarnizione in gomma per la tenuta all’acqua.

Le strategie per differenziarsi dalla concorrenza

In un comparto di nicchia, come quello delle cassette e dei casellari postali, le aziende devono studiare delle strategie commerciali e di marketing ad hoc, per differenziarsi dalla concorrenza, per incrementare la propria leadership di mercato e per fidelizzare la clientela. Le basi imprescindibili per impostare le scelte strategiche di riferimento sono date dalle performance di prodotto, dall’innovazione tecnologica e dei materiali, dal servizio costante e personalizzato alla clientela, e dall’aggiornamento della gamma produttiva, che permette di anticipare e soddisfare tempestivamente le richieste, in continua evoluzione, del mercato. Ma vediamo quali sono le principali azioni di marketing delle aziende interpellate.
Da sempre, Alubox ha puntato sull’ampliamento della propria gamma di cassette postali, proponendo ogni anno delle novità. Ad oggi, il catalogo dell’azienda soddisfa quasi la totalità delle esigenze. “Come ulteriori strategie commerciali - afferma Lorenzo Scandellari - proponiamo diverse soluzioni ai nostri clienti, come ad esempio studi e personalizzazioni di show-room e un programma per il calcolo dei preventivi estremamente efficace ai fini della vendita, disponibile sia in CD che sul nostro sito internet. A livello di comunicazione investiamo molto sulla visibilità del marchio e dei prodotti; per questo, siamo presenti costantemente sulle principali riviste di settore e partecipiamo alle principali fiere italiane ed estere”. Anche Cab investe ingenti risorse nella promozione dell’immagine aziendale, vista come un’opportunità per incrementare le occasioni di incontro tra domanda e offerta, e in particolare nell’aggiornamento del sito internet e nella predisposizione di campagne pubblicitarie mirate sulle principali riviste di settore. Più limitati, invece, gli investimenti in comunicazione di Domus Industriale, come illustra Stefano Malavasi, Marketing Manager: “Preferiamo investire su azioni mirate di direct marketing, rivolte ad architetti e progettisti, che assicurano un ritorno maggiore in termini di fatturato”. Le strategie commerciali di Varbox, infine, sono rivolte a creare delle vere partnership con i clienti. L’innovativo sistema di produzione permette la messa a magazzino di caselle finite disponibili per essere assemblate in gruppo condominiale. Insieme al rivenditore, l’aziende riesce, così, a cogliere tutte le opportunità di vendita, avendo la garanzia di soddisfare l’utente finale, che non dove attendere lunghi tempi di consegna. E anche nel caso di richieste particolari, la snellezza organizzativa e la flessibilità garantiscono ridottissimi tempi di consegna. Varbox, inoltre, punta molto sulla comunicazione, con pubblicità mirate su testate settoriali, con l’aggiornamento periodico del sito internet dedicato, dove ogni rivenditore può gratuitamente inserire il proprio nominativo per la zona di competenza e avere campionature espositive di gruppi condominiali presso il punto vendita.

Gli articoli più richiesti dal mercato

Con l’ausilio delle aziende produttrici intervistate, abbiamo analizzato quali sono, tra i diversi modelli presenti a catalogo, quelli che registrano il maggiore riscontro da parte del mercato finale.
Il prodotto più rappresentativo per Alubox è la Serie Modular, una gamma completa di cassette postali componibili, che offre al cliente finale un’infinita combinazione di soluzioni, nel rispetto delle normative EN 13724. I modelli di punta di Eltas, invece, sono costituiti dall’intera serie Eur-Al, realizzata facendo riferimento alle norme DIN, in vigore nel mercato tedesco e che hanno rappresentato la base principale per la realizzazione delle nuove norme Europee, per fornire un prodotto che risponda pienamente alle esigenze dimensionali delle varie tipologie di corrispondenza. La linea comprende una vasta gamma di modelli, che presentano le seguenti caratteristiche: sono in alluminio anodizzato o verniciato a polvere; offrono una vastissima gamma di soluzioni per rispondere alle varie esigenze; sono provviste di serrature con cifrature tutte differenti; i pulsanti citofonici sono in alluminio anodizzato e privi di sporgenze; il contatto elettrico dei moduli citofonici è autopulente in bronzo su acciaio inox garantito per 100.000 azionamenti; tutte le caselle sono perfettamente stagne; le parti trasparenti sono in Macrolon Bayer antifiamma; e, infine, su ogni sportello di introduzione posta è montato un lembo anti-ritiro posta. Proseguiamo con Cab, che presenta la nuovissima linea Continental, composta da casellari postali pronti per la spedizione in tempi rapidissimi e con possibilità di variare alcuni colori. Il modello più venduto di Domus Industriale è la cassetta postale art. 2151 in pressofusione di alluminio stile "Poste Regie". I modelli di punta di Varbox sono brevettati e sono le caselle postali Madrid e Parigi. Entrambe le caselle sono uniche nel mercato in quanto totalmente in alluminio, pronte per essere vendute e con la possibilità di essere assemblate direttamente dal rivenditore o dal cliente finale. Il montaggio non richiede utensili nè viti o antiestetici fori nel corpo casella, ma semplicemente l’utilizzo di tasselli a incastro. Nello stesso tempo, le caselle postali risultano anche personalizzabili con possibilità infinite di variare, a seconda della richiesta o dell’esigenza del cliente, le dimensioni in larghezza e in profondità. L’azienda, infatti, ha scelto la strada della qualità e della massima funzionalità, unitamente a un design pulito e alla possibilità di trovare disponibilità immediata dei prodotti direttamente presso il rivenditore. Terminiamo questa panoramica con Ravasi, che propone la linea Classic, per case d'epoca e stabili di particolare prestigio, che rappresenta un prodotto di grande valore ed esclusività e si distingue per la qualità dei materiali utilizzati e la cura artigianale con cui viene realizzato.