Accedi oppure registrati

Analisi » Previsioni negative per il mercato delle costruzioni

Previsioni negative per il mercato delle costruzioni

Condividi Segnala a un amico 21 November 2008
Per il mercato delle costruzioni si prospettano anni duri. Lo rivelano i dati del Cresme (Centro di ricerche economiche sociali di mercato per l’edilizia ed il territorio), che lo scorso 29 ottobre, a Veronafiere, nel corso della prima edizione del Construction Day, ha presentato il XVI° rapporto su “Il Mercato delle Costruzioni 2008-2013”.
L’analisi del Cresme, che da 40 anni fonte è fonte autorevole di studi e ricerche per gli operatori del settore, ha evidenziato un quadro composto da poche luci e molte ombre, con proiezioni negative per la produzione residenziale e non residenziale, le opere pubbliche e l’immobiliare.

Guarda la sintesi del rapporto “Il Mercato delle Costruzioni 2008-2013”