Accedi oppure registrati

Analisi » Pulita, splendente e protetta: anche l’auto ha il suo make-up

Pulita, splendente e protetta: anche l’auto ha il suo make-up

Condividi Segnala a un amico 09 January 2009
Le nuove linee di prodotto, oltre a essere specialistiche ma anche “accattivanti” per il consumatore, seguono tutti gli standard di qualità e ambientali oggi in vigore. Per tutti quelli che amano prendersi cura personalmente della propria auto, i prodotti più all’avanguardia sono anche facili da utilizzare e in grado di garantire risultati duraturi. Perché avere un motore messo a punto, interni come nuovi, vetri cristallini e carrozzeria tirata a lucido e protetta da agenti atmosferici e danni del tempo permette anche ai possessori di un’auto un po’ vecchiotta di non sfigurare.
Per molte persone, l’automobile non è solo un mezzo di trasporto ma lo specchio della personalità o uno status symbol, quindi tra suv o station wagon, utilitaria o berlina di lusso non c’è differenza: gli utenti puntano su shampoo o cere che lavano e proteggono nel tempo, prodotti chimici certificati e sicuri, polish e paste abrasive delicate ma “curative”. I prodotti tra cui scegliere sono moltissimi: dai semplici panni “effetto daino” ai lucidanti per cruscotti, dai detergenti con formulazioni nuove e arricchite ai tergivetro, dalle creme polish fino ai lavamotori.
Oltre a questi vi sono prodotti particolari come quelli per eliminare il catrame, gli insetti o la resina che si deposita sulla carrozzeria delle auto parcheggiate sotto gli alberi. E ancora lavamotori appositamente formulati per essere efficaci sia per auto sia per moto. In un catalogo ben fornito vi sono anche i prodotti stagionali, tra cui gli sbloccanti per le portiere o gli additivi per benzina o gasolio, che puliscono il sistema d’iniezione consentendo risparmio di consumi e basso impatto ambientale.

COSA SCEGLIERE SUGLI SCAFFALI


Tra le tipologie di prodotti presenti nel catalogo di Fratelli Re e vendute nel canale ferramenta si trovano lavavetri di spugna o microfibra, tergivetri e spatole per raschiare il ghiaccio a marchio Apex. Tra questi, sono da segnalare in particolare gli articoli Mini Lavavetri, Mosquito e Spatola Raschiaghiaccio. Il primo è un lavavetri di dimensioni contenute, corredato di spugna superassorbente, tergivetro di gomma antigraffio e supporto di ferro molto resistente. Anche Mosquito è un lavavetri di dimensioni contenute, completo di spugna abrasiva per la facile rimozione di moscerini o altri insetti, tergivetro di gomma antigraffio e supporto di ferro extraresistente. La spatola per raschiare permette di rimuovere facilmente il ghiaccio grazie alla dotazione di raschietto di plastica, tergivetro di gomma antigraffio e supporto di ferro extraresistente. Tutti e tre gli attrezzi hanno un’impugnatura ergonomica che può essere facilmente innestata su tutti i manici con filetto italiano. Ma la principale novità da segnalare in questo comparto è Winter System, un attrezzo multiuso in grado di riunire tutto il necessario per la rimozione del ghiaccio da vetri e parabrezza. Infatti il prodotto è al contempo raschietto, spazzola e tergivetro di gomma antigraffio.
Nel catalogo CoRa sono presenti tutte le tipologie di prodotti che possono interessare gli utenti dediti al lavaggio della propria automobile. Vale a dire panni, shampoo, detergenti, vetri, cere, pulitori di tessuti/cruscotti eccetera. Ma in particolare l’azienda propone le linee Sonax, Rally e Sigill, oltre naturalmente alla linea a marchio proprio, lanciata sul mercato da pochi mesi.
Molti i detergenti e le lozioni, dai classici per lavare tessuti e gomme, per esempio, a quelli particolari come la “lozione” per le parti di cuoio, che permette di pulire delicatamente i rivestimenti interni delle automobili e di altri oggetti di pelle liscia. Elimina facilmente sporcizia, olio e grasso. Ricca di vitamina E, questa lozione è una vera e propria cura di bellezza, che conferisce alla pelle una particolare morbidezza proteggendola dalle screpolature. La cera d'api e il silicone contenuti formano sulla pelle uno strato protettivo idrorepellente di lunga durata. Dopo il trattamento, il cuoio riacquista la consistenza originale e non rimane sdrucciolevole.
Molto vasto è il catalogo Dial Professional, con detergenti per rimuovere oli, smog e insetti; sgrassanti universali non schiumogeni per la pulizia di interni di vinilpelle e sky, plastica e laminati; lucidanti liquidi siliconici per cruscotti; cere, shampoo e deodoranti. Tutti i prodotti sono realizzati a freddo utilizzando, dove possibile, materie prime di origine vegetale o ricavate da altre fonti rinnovabili, con imballi di materiali riciclabili (polietilene, polipropilene e cartone). Tutti i prodotti sono marcati CE, mentre il detergente Quasar Eco dispone anche della certificazione Ecolabel. Multiuso e sgrassante, questo nuovo prodotto alcalino è concentrato, formulato per rimuovere grassi minerali, animali e vegetali da motori, telai e ruote.
Le novità più importanti di Ma-Fra riguardano la linea di flaconi Nati dal Vento e l’allargamento della linea moto. I prodotti più venduti sono certamente il lubrificante secco multiuso Oil Silic, il detergente universale Pulimax e la pasta lavamani Manibel. Il primo è un lubrificante secco multiuso, che contiene una miscela di oli e siliconi selezionati. Idrorepellente e antistatico, è consigliato per preservare o ripristinare la corretta funzionalità di tutti gli impianti elettrici e di avviamento, per tiranti di comando a motore e, naturalmente, per eliminare tutti i fastidiosi cigolii delle portiere. Oltre a lubrificare le parti soggette al trattamento, scioglie qualsiasi tipo di grasso o catrame e agisce istantaneamente formando una barriera impermeabilizzante contro acqua e qualsiasi altro agente esterno, anche corrosivo. Oil Silic è incolore, pertanto non macchia e non lascia aloni. Pulimax è un detergente universale biodegradabile, adatto per la pulizia di tessuti, pelle e parti di plastica. Pulisce e rinnova i colori dei sedili, scioglie lo sporco e qualsiasi traccia di nicotina dalla trama dei tessuti. Elimina i cattivi odori, anche quelli più persistenti, garantendo pulizia e igiene. Il vaporizzatore a getto regolabile ne permette un uso economico. Manibel è ideale per la pulizia e la protezione delle mani sporche di olio o grasso. Si tratta di una pasta con proprietà dermoprotettive, che evita irritazioni e screpolature lasciando le mani morbide oltre che pulite. Oltre a questi prodotti che rappresentano il cavallo di battaglia, sono da segnalare i nuovi frena filetti Frena Fil, nelle varianti medium e strong, lo sgrassante Deterjet Rapido e lo sbloccante Sviting.
Saratoga propone Nero Gomme per rivitalizzare e proteggere pneumatici e parti di gomma. Grazie all’azione bilanciata dei glicoli contenuti, protegge a lungo da sporco e agenti atmosferici, ritardando la formazione di tagli e screpolature che possono costringere a premature sostituzioni degli pneumatici. Le cere Luxor garantiscono protezione e lucentezza alla vernice delle auto e delle moto. Appositamente studiate per resistere ai lavaggi, al sole e alla salsedine, sono disponibili in due versioni: per vernici normali e per vernici metallizzate. Ma per chi vuole risparmiare tempo c’è la versione che consente di lucidare una vettura in soli quindici minuti. Grazie ai suoi componenti di cere polimeriche, dona un effetto “silk touch” e conferisce luminosità alle carrozzerie svolgendo, al contempo, un’azione protettiva dai raggi UV e dagli agenti chimici e atmosferici. Il lucidante Luxor, infine, rinnova e pulisce a fondo cruscotti, superfici di plastica, gomma o altro materiale sintetico, legno, pelle o similpelle. Garantisce una protezione antistatica e antipolvere, senza lasciare aloni.
La gamma Mapa Spontex comprende, tra l’altro, Spugna Auto, Microfibre Effetto Daino e Vetri, guanti Hobby e Bricolage. La prima è una spugna morbida di grandi dimensioni ma estremamente maneggevole, adatta per la pulizia delle superfici esterne dell’auto. Realizzata interamente in cellulosa naturale, biodegradabile al 100%, associa l’elevato potere pulente del suo lato poroso alla forza assorbente e asciugante di quello liscio. Il panno di microfibra effetto Daino è composto da migliaia di sottilissime fibre che catturano ed eliminano lo sporco, unendo alle proprietà della microfibra un tessuto morbido che asciuga perfettamente senza lasciare tracce e aloni. È ideale per tutte le superfici, anche le più delicate come quelle cromate. Anche il panno per i vetri e gli specchietti elimina rapidamente lo sporco e il grasso senza lasciare segni e aloni. Efficace anche solo con acqua tiepida, la trama a nido d’ape trattiene con facilità lo sporco e rende il panno resistente. Realizzati in vinile, i guanti Hobby e Bricolage a manica lunga assicurano resistenza meccanica agli strappi e protezione contro i più comuni prodotti chimici impiegati nel motore dell’auto, garantendo massima sensibilità nei piccoli interventi di precisione e protezione contro sporco, oli e grassi.

PRODOTTI CHIMICI SICURI E A NORMA


In questo comparto le normative obbligatorie riguardano solo i prodotti chimici. E la principale da rispettare è la Reach (Registration, Evaluation, Authorisation of Chemicals, CE 1907/06), relativa alla registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche. Entrato in fase operativa l’1 giugno 2008, questo regolamento sostituisce, attraverso un unico testo normativo, buona parte della legislazione comunitaria attualmente in vigore in materia di sostanze chimiche, introducendo un sistema integrato per la loro registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione. Tale regolamento prevede in particolare la registrazione di tutte le sostanze prodotte o importate nel territorio dell’Unione in quantità pari o superiore a una tonnellata all’anno.
Le norme che disciplinano la produzione di prodotti chimici destinati al settore detergenza fanno invece riferimento al regolamento 648/04 del Parlamento europeo, che impone una documentazione tecnica aggiornata. Oltre al Reach, il quadro normativo comprende: DL 14/3/03 n. 65 (classificazione, imballaggio ed etichettatura di preparati pericolosi), DM 28/02/06 (recepimento Direttiva 2004/73, 29° ATP), Direttiva 8/06 (modifica della direttiva 19999/45/CE sui preparati pericolosi).

UN COMPARTO CHE “REGGE” ANCORA


L'attività economica di Eurolandia si è significativamente indebolita, con il ristagno della domanda interna ed esterna. Questo secondo la Banca centrale europea, che parla anche di netto calo nelle previsioni di crescita, In media, l'espansione del prodotto interno lordo si attesta sull'1,2% nel 2008, lo 0,3% nel 2009 e l'1,4% nel 2010. In un clima così “freddo”, appare positivo che molte aziende italiane parlino ancora di stabilità e crescita. Questo vale soprattutto per quelle aziende che differenziano molto la loro gamma, ed è motivo di speranza, ma anche di fiducia, nei confronti di prodotti che i consumatori premiano per la loro qualità.
Di stabilità parla appunto Lorenzo Giovannetti di Saratoga, secondo il quale “molti prodotti possono servire anche a riparare qualche problema dell’auto, quindi a migliorarne le prestazioni. Molti dei nostri formulati, per esempio, sono utili per consentire alle auto di sopportare meglio e più a lungo le ingiurie del tempo. Basti pensare che su una vernice cristallina lo sporco si deposita con più fatica”.
La stabilità di mercato è segnalata anche da CoRa. Mentre Dial Professional parla di leggera crescita, ma con segnali negativi che lasciano immaginare una diminuzione dei consumi. L’andamento di mercato è ancora più positivo per Fratelli Re, che si conferma tra le migliori nella categoria “attrezzi per pulizia vetri auto”, commercializzando i propri prodotti nel canale ferramenta tramite distributori selezionati. Per l’azienda, questo canale ha comportato una crescita pari al 7% nell’ultimo periodo.
Per Ma-Fra la chiave sta nella “continua ricerca di ulteriori segmentazioni per andare sempre più a colpire l’utente più esigente”, spiega Alessio Cassinelli Lavezzo. Per questo, nel settore “si sviluppano prodotti specifici e indispensabili per l’autoriparatore. L’alto numero di referenze ormai necessarie per la manutenzione contribuisce al successo di chi amplia la gamma e la rende disponibile ai consumatori nel modo più semplice e profittevole. Il canale distributivo della ferramenta riserva sempre più interesse nelle novità di prodotto, e il cliente finale premia queste scelte”.

LO STOCK STAGIONALE
Che cosa non deve mancare mai sullo scaffale di una ferramenta, in questa stagione? Secondo gli esperti, i prodotti-base indispensabili sono i seguenti: un lavavetri che non ghiacci; uno sbloccante/lubrificante per serrature e contatti, come rimedio contro l’umidità notturna che entra nel nottolino della serratura bloccandolo, per esempio; una cera protettiva per la carrozzeria; il liquido per radiatori; un deodorante, magari antifumo, visto che in inverno i finestrini rimangono chiusi e non c’è ricambio d’aria.