Accedi oppure registrati

Analisi » La fotografia del bricolage in Cina

La fotografia del bricolage in Cina

Condividi Segnala a un amico 07 April 2009

Tag:

Research & Marketing, prestigiosa società di ricerche di mercato, ha realizzato una ricerca sulle variazioni dei consumi nel fai da te in Cina. Come in quasi tutti i settori, anche il bricolage, ha conosciuto un importante boom nel paese orientale, aiutato dal radicale cambiamento in atto nella società. Il boom dell’edilizia ed il massiccio fenomeno di urbanizzazione della popolazione ha creato un concetto di abitazione più vicino a quello occidentale e nuove esigenze negli abitanti. Le grandi catene internazionali non hanno tardato manifestare il loro interesse tanto che attualemente in Cina è in corso una vera e propria “guerra” di posizionamento tra le diverse insegne. Ma l’evoluzione del mercato è rapida e la tendenza recente è quella di spostare il baricentro della competizione sul servizio più che sulla mera presenza.
Dal punto di vista merceologico ci si aspetta invece un grosso balzo in avanti dal settore gardening, in quanto il concetto stesso di giardinaggio solo recentemente è entrato nella vita dei cinesi, che stanno imparando a conoscere la ricchezza dell’offerta per la cura delle piante.