Accedi oppure registrati

Analisi » Databank: arredo bagno in calo del 4,3% nel 2008

Databank: arredo bagno in calo del 4,3% nel 2008

Condividi Segnala a un amico 29 May 2009
Nel 2008 il mercato degli accessori per il bagno, box e piatti doccia ha sviluppato un giro d’affari di 1.189 milioni di euro, registrando una flessione delle vendite del 4,3% rispetto al 2007. La ha annunciato l’Istituto di Ricerca Databank nell’Industry Brief tratto dal rapporto Competitors che offre un quadro completo degli indicatori di performance e del mercato degli accessori per il bagno.
Il mercato interno registra una discesa meno accentuata rispetto all’export (-6,5%), con dinamiche disomogenee a livello di singole aree. Le importazioni hanno un’incidenza contenuta sul mercato interno (solo l’8,9% del totale mercato Italia), tuttavia mantengono una dinamica positiva (+3,9%).
La flessione delle vendite ha interessato tutti i segmenti, con la sola eccezione della nicchia delle colonne multifunzione; tale risultato è legato al difficile andamento del settore edile, alla diminuzione della capacità di spesa delle famiglie ed al contesto generale di crisi economica che sta condizionando pesantemente la domanda, con effetti negativi che si prefigurano più accentuati nel 2009.
Queste condizioni si traducono in un innalzamento della tensione competitiva a livello di fidelizzazione delle figure distributive, di rinnovo mirato dell’offerta e prezzo. Si accentua la necessità per le imprese di fidelizzare il trade in un contesto di pesante ridimensionamento degli ordini, generato dal rallentamento del sell-out. Le previsioni 2009 tengono conto di indicazioni variegate da parte delle imprese, che stanno operando in un’ottica di brevissimo periodo, con difficoltà di programmazione delle attività e con estrema incertezza in merito all’anno in corso.
Tendono ad emergere strategie di differenziazione, riqualificazione e rinnovo dei prodotti, mentre il prezzo competitivo è considerato come un fattore importante solo se affiancato dallo sviluppo di questi altri aspetti.