Accedi oppure registrati

Analisi » Non riparte la motocoltura italiana

Non riparte la motocoltura italiana

Condividi Segnala a un amico 10 September 2010
Dopo il calo del 10% nel 2009, il mercato della motocoltura hobbistica ha frenato l’emorragia di vendite nel primo trimestre 2010. É quanto sostiene Morgan (il gruppo di ricerca che analizza il motor italiano in seno a Comagarden/Unacoma), che in base alle vendite del primo trimestre stima una chiusura del 2010 a -0,8% (a volumi).
In particolare, rispetto al 2009 dovrebbero calare ulteriormente le vendite di rasaerba (-1,6%), trimmer (-5,2%), tagliasiepi (-1,6%) e biotrituratori (-1,8%). In crescita sostenuta solo le motozappe (+2,7%).