Accedi oppure registrati

Interviste » Florbusiness: l’appuntamento con il florovivaismo pugliese

Florbusiness: l’appuntamento con il florovivaismo pugliese

Condividi Segnala a un amico 23 January 2010
Torna l'appuntamento con Florbusiness, la manifestazione che promuove il florovivaismo della Puglia. Per saperne di più Abbiamo incontrato Cosimo Pagano, uno dei promotori.

A Bari, capitale pugliese della floricultura, gli imprenditori del verde si danno appuntamento per la seconda edizione di Florbusiness - Porte aperte in Puglia, che si svolgerà questa settimana, dal 25 al 27 febbraio 2010. Il successo della formula del Florbusiness è dimostrato anche dalla nascita dell'Associazione Florbusiness, che include i più importanti produttori del florovivaismo pugliese.
Abbiamo incontrato Cosimo Pagano , uno dei promotori, per riflettere su una seconda edizione nel segno dell'ottimismo e della crescita.

DAL 25 AL 27 FEBBRAIO TUTTI IN PUGLIA

MondoPratico: Cosa vi ha spinto a creare Florbusiness?
Cosimo Pagano: Le aziende che partecipano a Florbusiness sono sempre state presenti nelle maggiori fiere floricole, in Italia e all'estero. Proprio in queste manifestazioni abbiamo constatato l'attenzione rivolta ai nostri prodotti da parte degli operatori professionali: uno stand però, non può mai mostrare a fondo la realtà aziendale.
Da qui l'idea di unirsi in gruppo per creare una valida alternativa ai canali fieristici. Grazie a Florbusiness il visitatore entra veramente in contatto con le aziende floricole, vivaistiche e di servizi presenti sul nostro territorio, senza inoltrarsi nella confusione di una fiera.

MondoPratico: Nella 2009 avete ospitato oltre 250 operatori: che obiettivo vi siete dati per il 2010?
Cosimo Pagano: La prima edizione ci ha dato importanti segnali. L'attenzione mostrata dai visitatori verso le produzioni nazionali e, nello specifico, della Puglia, ci fa capire che l'interesse dei vari operatori si sta spostando sempre di più verso un prodotto nazionale, di cui ormai è riconosciuta la indubbia qualità e competitività commerciale. Tutto questo ci fa ben sperare nella riuscita della manifestazione: il nostro obiettivo può sembrare ambizioso, ma contiamo di raddoppiare le presenze rispetto alla scorsa edizione, contiamo di avere adesioni non solo a livello nazionale ma anche estero.

MondoPratico: Come è composta l'offerta delle aziende aderenti a Florbusiness?
Cosimo Pagano: Piante mediterranee, piante d'appartamento verdi e fiorite, piante da esterno, sia in piccole taglie sia di grandi dimensioni, oltre ad alcune novità frutto di una attenta ricerca fatta a livello internazionale. Il tutto, in un periodo di forte disponibilità di prodotto. I visitatori apprezzeranno i circa 110 ettari di produzione (10 dei quali realizzati nel corso del 2009) e le strutture tecnologiche di avanguardia.
Altro punto di forza di Florbusiness è la presenza di aziende di primaria importanza nella fornitura di articoli per garden e per la floricoltura che in questa occasione presentano tutte le novità per la stagione in corso e le anteprime autunno-inverno 2010-2011.
La Puglia e' una regione turistica di cultura e di buona cucina,durante la manifestazione i nostri ospiti avranno modo di apprezzare i prodotti tipici locali,forse questo è anche un buon motivo per farci una visita.

MondoPratico: A livello logistico, come si fa a partecipare a Florbusiness?
Cosimo Pagano: Il 'Punto di Accredito' della manifestazione sarà collocato presso la Pagano Fiori (a Ruvo di Puglia, via Don Primo Mazzolari 7), dove si potranno avere tutte le informazioni, per organizzare al meglio la visita alle aziende.
Consigliamo a coloro che sono interessati di iscriversi presso il nostro sito www.florbusiness.it o via fax specificando giorno di arrivo e con quale mezzo. Per gli ospiti che arrivano in aereo o in treno provvederemo a organizzare la loro visita con una navetta messa a disposizione dagli organizzatori.
Per quanto riguarda il pernottamento e i pasti, insieme all'invito manderemo tutte le informazioni, che sono anche visibili sul sito. I clienti presenti nei nostri database riceveranno invito con tutte le informazioni, (convenzioni alberghiere ristoranti, ecc.); ai nuovi partecipanti consigliamo di raccogliere tutte queste informazioni presso il nostro sito internet o mettendosi in contatto con noi.