Accedi oppure registrati

Interviste » Il cavo elettrico che si vende da solo

Il cavo elettrico che si vende da solo

Condividi Segnala a un amico 20 April 2017
Il negozio di ferramenta tradizionale vende cavi elettrici da sempre, e da sempre il procedimento è lo stesso: bobine di diversa metratura, spesso posizionate dietro il banco, e l’addetto che srotola il cavo, lo misura e lo taglia. Questo sistema di vendita comincia a risentire gli “acciacchi” dell’età in un mondo che sempre di più premia la vendita a libero servizio.
Proprio da queste considerazioni nasce La Matassina GTL, l’innovativo packaging brevettato da Go-At Topline, che permette di proporre ai propri clienti matassine di cavi preconfezionate, indeformabili, offrendo un assortimento completo senza necessità di impiegare il tempo dell’addetto alla vendita.
Go-At Topline è un’azienda giovane e dinamica, sia per la sua recente nascita, sia per l’età media dello staff. È quindi stato un piacere incontrare Camilla Capra, responsabile commerciale di Go-At Topline, e farci spiegare da lei i progetti dell’azienda.

Mondopratico: Com’è andato il 2016, siete soddisfatti dell’anno passato?
Camilla Capra: Sì, siamo rimasti molto soddisfatti dei risultati che abbiamo raggiunto nell’anno appena concluso. Siamo una realtà giovane e dinamica ed ogni traguardo che raggiungiamo è un vero successo. Questo non vuol dire che ci accontentiamo, anzi siamo sempre alla ricerca di novità e per questo continuiamo ad innovarci, tuttavia abbiamo molta consapevolezza di chi siamo e di quali sono i nostri obiettivi attuali e futuri. Apprezziamo la nostra continua evoluzione fatta di sfide concrete che ci permettono con grande costanza e determinazione di far scoprire ed apprezzare il nostro prodotto di punta: La Matassina di cavo GTL, una soluzione brevettata dal packaging innovativo con caratteristiche uniche.

Mondopratico: L’ultima volta che ci siamo sentiti stavate approntando quello che hai definito un “espositore light”. È un progetto che è andato in porto?
Camilla Capra: Certamente siamo riusciti a sviluppare il progetto in questione, che è nato da una richiesta esplicita proveniente dal mondo delle ferramenta. Si tratta, in particolare, di 2 pacchetti matassine: “Smart” ed “Easy”. Il primo è un’offerta molto intelligente perché è stata pensata per chi si approccia per la prima volta a questo tipo di prodotto: poche referenze di cavo, ridotta quantità di matassine che si traduce in una spesa iniziale e di riordino più contenuta. Questa proposta è accompagnata da un espositore di cartone da banco per una vendita più immediata ed una maggiore visibilità del prodotto. La seconda offerta, invece, cosiddetta “Easy” prevede qualche referenza in più rispetto all’altra e viene fornita con un espositore sempre di cartone ma composto da 4 scatole, molto semplice da montare, in quanto ciascuna di esse contiene già le matassine da noi precedentemente predisposte.

Mondopratico: Il vantaggio di un espositore più piccolo è, evidentemente, un costo di acquisto inferiore per il negoziante, avete modulato la gamma per garantire un’offerta comunque soddisfacente?
Camilla Capra: La vera novità è proprio, come sostieni tu, il costo d’acquisto inferiore. Il negoziante che compra per la prima volta La Matassina GTL non è abituato e non conosce fino in fondo le potenzialità del prodotto, perché ha sempre usato tagliare il cavo dalle “famose” matasse da 100 metri con un costo implicito di manodopera e di magazzino. Quindi, è normale che richieda, per provare, una spesa iniziale più contenuta. Ovviamente le offerte che abbiamo sviluppato comprendono una gamma essenziale di cavi, quelli generalmente più richiesti. Da qui, poi, è sempre possibile richiedere referenze diverse in base alle proprie necessità. La nostra forza è anche la flessibilità nella rispondenza alle esigenze dei nostri clienti.

Mondopratico: Ci sono possibilità di personalizzazione del layout dei vostri espositori? Sia dal punto di vista dell’assortimento di prodotti, sia, perché no, grafica. Magari per un’insegna con più negozi che vuole avere un espositore con il proprio logo in evidenza.
Camilla Capra: Per certi quantitativi e soprattutto per un’insegna che ha più negozi, abbiamo la possibilità di personalizzare il layout dei nostri espositori per le offerte “Smart” ed “Easy”, rispettivamente quello da banco e quello a scatole. Invece, per il nostro classico espositore di lamiera di colore blu elettrico manteniamo il nostro logo per un discorso di brandizzazione e di rimando immediato al nostro prodotto: La Matassina GTL. Per quanto riguarda invece l’assortimento degli articoli, come accennavo poc’anzi, è possibile scegliere in base alle proprie necessità. Nella nostra gamma sono presenti 19 diverse tipologie di cavo declinate nelle varie sezioni con metrature che vanno dai 5 metri fino ai 50. Quindi, direi che abbiamo risposte per ogni tipo di richiesta. Questo è uno dei vantaggi dell’essere giovani con una struttura snella ed agile rivolta in primis alla soddisfazione del cliente.  

Mondopratico: Il vostro layout sicuramente favorisce la vendita a libero servizio, annullando i tempi di misurazione e taglio del cavo, resta comunque necessaria un’assistenza da parte del negoziante?
Camilla Capra: Il vantaggio de La Matassina GTL è che “si vende da sola”. Essendo già munita di codice a barre, il negoziante non deve fare altro che scansionare lo stesso ed emettere lo scontrino. Abbiamo sviluppato apposta un’etichetta che permettesse una rapida ed immediata visualizzazione di tutte le caratteristiche del prodotto, oltre che una facile lettura del codice EAN.

Mondopratico: Anche se siete un’azienda giovane, ormai siete sul mercato da qualche anno, ci puoi fare un identikit del negozio che apprezza maggiormente il vostro prodotto?
Camilla Capra: Innanzitutto bisogna fare dei distinguo legati agli usi in essere nei vari settori ai quali il nostro prodotto si rivolge. Al momento, La Matassina GTL, è più utilizzata ed apprezzata, dai centri brico, ma questo semplicemente perché già conoscevano qualcosa di simile. Nel settore delle ferramenta, invece, dove le abitudini sono decisamente diverse, stiamo iniziando lentamente, ma con costanza a farla scoprire e conoscere. Spesso occorre tempo per accettare e capire la novità e bisogna avere una forte visione futuristica dell’evoluzione del mercato. Tuttavia siamo fiduciosi ed i feedback che al momento ci sono stati comunicati dai nostri clienti sono più che positivi e questo ci rende orgogliosi, perché crediamo davvero che La Matassina GTL, oltre ad essere un prodotto unico ed innovativo, sarà il futuro.

Mondopratico: I grandi clienti, insegne brico e grossisti, sono molto esigenti dal punto di vista del servizio. Quali garanzie potete offrire in questo senso?
Camilla Capra: L’azienda Go-At Topline Srl offre Servizio, inteso come rapidità nell’evasione degli ordini e velocità nella rispondenza di ogni richiesta, Competenza, perché il background dei professionisti che collaborano con noi è nel settore cavi da anni, Professionalità, vale a dire esperienza e serietà, ma soprattutto offriamo un prodotto unico ed innovativo: LA MATASSINA di cavo GTL.