Accedi oppure registrati

News » Paolo Ninatti è il nuovo presidente di Assolegno.

Paolo Ninatti è il nuovo presidente di Assolegno.

Condividi Segnala a un amico 28 April 2008
Dal 2008 al 2011 Assolegno sarà presieduta da Paolo Ninatti: è stato deciso dall’assemblea di Assolegno svoltasi a San Michele all’Adige (TN), alla presenza del presidente di Federlegno Arredo, Roberto Snaidero e del direttore generale Roberto De Martin.
Ninatti ha una lunga esperienza nel settore legno come amministratore di Industria Legnami Tirano Srl di Tirano (SO) e tra il 2005 e il 2008 ha guidato il Gruppo Prime Lavorazioni in Legno di Assolegno, mentre in precedenza ha presieduto il Gruppo Segati Conifere.
Ricordiamo che Assolegno è l’Associazione nazionale delle industrie prima lavorazione e costruzioni in legno, che nel suo assetto associativo riunisce i tre gruppi rispettivamente delle Prime Lavorazioni in Legno, delle Strutture Portanti e Prefabbricati per l’Edilizia e dei Costruttori in Legno.
“Nell’assumere questo incarico, ringrazio chi mi ha preceduto alla guida dell’Associazione e ha tracciato un percorso che condivido pienamente – ha spiegato il neo presidente Paolo Ninatti –. Intendo proseguire nell’intento di valorizzare in ogni suo aspetto la materia prima legno, che ritengo materiale antichissimo ma moderno per la sua versatilità e attualità. Assolegno è quindi in prima linea, e lo sarà anche in futuro, per promuoverne l’utilizzo e diffonderne la conoscenza”.
Paolo Ninatti sarà affiancato da un team composto da: Milena De Rossi della Camillo De Rossi & C. di Andalo (SO) (alla guida del Gruppo Prime Lavorazioni in Legno); Giorgio Bigotti della Holzbau Sud di Calitri (AV) (Gruppo Strutture Portanti e Prefabbricati per l’Edilizia e Stefano Mattarei della Legnami Mattarei Montorio (VR) (Gruppo Costruttori in Legno).