Accedi oppure registrati

News » Nidi d’Uomo: la cultura entra in giardino

Nidi d’Uomo: la cultura entra in giardino

Condividi Segnala a un amico 20 May 2008
Dal 15 al 21 aprile, tra eventi “Fuori Salone” dei Saloni del Mobile di Milano, il garden center Giardino Ingegnoli è stato protagonista dell’evento “Nidi d’Uomo”, realizzato da Milano Green Project in collaborazione con SUN, il Salone Internazionale dell’Outdoor (c’è attesa per la sua 26esima edizione dal 16 al 19 ottobre a Rimini).
Nel garden Ingegnoli è stato creato un nuovo habitat domestico popolato da creature e creazioni inaspettate, capaci di condurre diritti al contatto con i sensi e la natura lungo un itinerario inconsueto che porta l’uomo a dialogare con il mondo naturale.

Come nasce un’idea


Molto design, suggestioni e installazioni: il grande nido con uova/serra trasparenti (Casma Involucri Edilizi), aste in legno intrecciate (AtelierForte), pinguini con le loro uova, orsi giganti e tartarughe (realizzati in mosaico da Trend su ispirazione del mondo di Cracking Art), la “cucina nido” (progetto ecogeneration di Bosch), arredi della natura (foglie e superfici da abitare realizzate in agglomerato di vetro riciclato post consumo: nuovo prodotto Green di Trend), la bioserra (Casma Involucri Edilizi), il nido d’acqua (rubinetteria Fantini), una “sauna nido” in legno e tetto d’erba (Atelier Forte) e alberi nebulizzatori (Trend e Neotech).
Il tutto sapientemente illuminato dai led della collezione Eyeleds (BHC) e avvolto da tessuti d’arredo della collezione MissoniHome realizzata con Tempotest di Parà; rivestimenti naturali (BHC) in legno per esterni della linea Outside alternati a rivestimenti di marmo e granito della gamma Ghiaja.
Per l’accoglienza la scelta è caduta sulle “sedute nido” in salice (Fedora, linea Landscape Furniture) intrecciata da Anna Patrucco di Salix corredati dai Flin stone (“ciotoli uova” prodotti da Serralunga).
Serralunga in collaborazione con lo scenografo Angelo Jelmini ha presentato 3/4/3, un sistema vaso/lampada/albero.
Il food designer Alfonso Montefusco ha utilizzato le uova come contenitori di colori, con albumi trasformati in crema di fave e salsa allo zafferano.
Nidi d’Uomo è stato ideato dalla paesaggista Patrizia Pozzi, membro del prestigioso Comitato Tecnico-Scientifico del Salone del Mobile di Milano.


SUN – 16/19 ottobre 2008 a Rimini
Con 12 padiglioni e 90.000 mq di superficie espositiva, 700 espositori e 24.000 visitatori professionali da 50 Paesi esteri, SUN è l’unica manifestazione fieristica esclusivamente dedicata alla progettazione e all’arredamento degli spazi esterni, pubblici e privati.
Numeri che fanno di SUN la più grande vetrina dell’abitare fluido, laddove il ‘fuori’ è un’estensione che dialoga, si fonde e confonde con gli spazi interni arricchendoli di fascino, design e comfort a 360 gradi.
SUN 2008 sarà impreziosito da mostre, dibattiti ed eventi che svilupperanno il tema prescelto della 26edizione: LUCE e ACQUA. La magia di questi elementi naturali e vitali, il loro fascino e mistero, le infinite possibilità di creare atmosfere e suscitare emozioni faranno da sfondo ad ambientazioni esclusive e seducenti che si snoderanno secondo percorsi originalissimi e di grande impatto, creando una cornice unica arricchita da emotional setup all’insegna del più raffinato insideout living.
Mobili e oggetti d’arredo che mostreranno una volta di più le possibilità di fusione tra interno ed esterno, intrecciando e unendo ambienti, prodotti e soluzioni per la crescente voglia di vita, comfort e benessere nell’opendoor.
E, per la prima volta, SUN darà spazio e forma anche alle suggestioni dell’universo OUT_light, per completare un’offerta espositiva già unica nel suo genere, evidenziata e ribadita da importanti partnership col mondo dell’Accademia e sottolineata da collaborazioni e sinergie coi grandi gruppi editoriali italiani e stranieri.
Ultima, ma non per importanza, la concomitanza con la prima edizione di 2WORK il nuovo Salone biennale della ferramenta, del bricolage e del giardinaggio.