Accedi oppure registrati

News » Una nuova acquisizione per il gruppo Iseo

Una nuova acquisizione per il gruppo Iseo

Condividi Segnala a un amico 15 July 2008
Specializzata nella produzione di chiudiporta e dispositivi antincendio, la società francese Levasseur Systems (con sede in Torcy nei pressi di Parigi) da oggi fa parte del gruppo Iseo, che ne ha assunto il pieno controllo.
Con questa acquisizione, Iseo Serrature si rafforza in Europa e amplia l’offerta di prodotti tecnologicamente avanzati nel campo della sicurezza. Levasseur Systems, infatti, propone sul mercato prodotti altamente tecnologici a progettazione sia meccanica sia elettronica (conformi alle norme europee) che si adattano alle diverse esigenze di sicurezza. Fondata nel 1943, nel 2007 ha generato un fatturato di 10 milioni di euro; impiega attualmente 70 dipendenti e vanta una presenza di rilievo nel mercato domestico e europeo.
“L’acquisizione della società francese rientra in una strategia di espansione che il gruppo Iseo ha intrapreso da alcuni anni. Questa operazione prevede il rafforzamento della presenza di Iseo nel mercato europeo della sicurezza passiva facendo leva sull’ampliamento della gamma di prodotti complementari, sviluppando sinergie commerciali e tecniche e preparando soluzioni integrate per architetti e prescrittori” ha dichiarato Evaristo Facchinetti, Presidente e Amministratore Delegato di Iseo.

Il gruppo Iseo
Nel 2007, il gruppo Iseo ha generato un fatturato consolidato che ha superato i 98 milioni di euro, impiegando complessivamente circa 700 persone. Per il 2008, il gruppo prevede un incremento del fatturato, motivato dall’acquisizione di Levasseur Systems ma anche da una crescita significativa dell’organico.
Iseo Serrature, fondata nel 1969 da Giuseppe Facchinetti, ha conquistato una posizione di rilievo sul mercato mondiale della sicurezza passiva ed è oggi al vertice di una rete multinazionale che comprende società commerciali e stabilimenti produttivi in Italia e all’estero. Iseo si è confrontata con successo con il mercato mondiale grazie alla quota di export che la vede attualmente presente in oltre 50 Paesi (Europa, Nord Africa, Medio Oriente, America Latina e Asia) riuscendo a competere in mercati a elevati livelli qualitativi. Con la politica di M&A (fusioni e acquisizioni) iniziata nel 1998, Iseo intende acquisire società strategiche alla concreta realizzazione di un’offerta globale nell’area della sicurezza passiva.