Accedi oppure registrati

News » All’85° Macef più visitatori esteri

All’85° Macef più visitatori esteri

Condividi Segnala a un amico 11 September 2008

Tag:

L’internazionalizzazione ha caratterizzato quest’ultima edizione di Macef Autunno, Salone Internazionale della Casa, che ha registrato una partecipazione di 1.873 aziende, il 27% delle quali estere, su circa 100.000 metri quadrati netti.
E proprio il dato riguardante l’estero ha pienamente soddisfatto l’organizzazione: più 5% espositori esteri, più 10% visitatori esteri. La rassegna si è chiusa con la presenza di 75.400 operatori con un forte incremento degli esteri, provenienti principalmente dall’Europa e dai più ricchi e promettenti mercati emergenti: India, Centro e Sudamerica, Est europeo, Cina.
Innovazione e territorio sono gli altri due temi che hanno caratterizzato la manifestazione. Al riguardo, Paolo Galassi, presidente di Fiera Milano International, ha dichiarato che “Lo sforzo delle imprese per conquistare il favore dei consumatori offrendo prodotti realmente innovativi, vendibili perché utili e concretamente utilizzabili è evidente”.
Si è notato inoltre interesse da parte degli operatori per i progetti capaci di enfatizzare le novità e le specificità del territorio: l’area Creazioni, dedicata alle aziende di piccole dimensioni e di grande creatività e l’iniziativa “Percorsi di innovazione”, ideata per presentare i prototipi aziendali a una platea di buyer selezionati e ricavarne suggerimenti utili prima di mettere in produzione i pezzi.
A gennaio, dal 16 al 19, il prossimo appuntamento con Macef Primavera.