Accedi oppure registrati

News » Indicod-Ecr: con il catalogo elettrico si può

Indicod-Ecr: con il catalogo elettrico si può

Condividi Segnala a un amico 04 March 2009
Indicod-Ecr ha organizzato il 25 febbraio il convegno Il servizio di Catalogo elettronico di Indicod-Ecr: quali benefici per la filiera, per presentare il nuovo servizio che innoverà la gestione dei dati di prodotto, riducendo drasticamente i costi e i tempi dello scambio di informazioni.
In particolare, il Catalogo elettronico permette ai partner commerciali, produttori e distributori, di migliorare la precisione e l’affidabilità del processo di comunicazione e di sincronizzazione delle informazioni relative ai loro prodotti.
Il Catalogo elettronico di Indicod-Ecr, associazione di categoria che raggruppa 34.000 aziende industriali e distributive del settore dei beni di largo consumo, si basa sugli standard di GS1, l’organizzazione internazionale che già promuove con successo un sistema comune d’identificazione dei prodotti di largo consumo in molti altri Paesi del mondo.
“Non si tratta di progetti relegati nella esclusiva competenza dell’IT, della logistica o del marketing a seconda dei contenuti - ha ricordato Bruno Aceto, direttore generale di Indicod-Ecr in apertura dei lavori - bensì di soluzioni che impattano a 360° sul business aziendale e sul suo sviluppo, creando valore ed efficienza. Il Catalogo elettronico, in particolare, introduce elementi di efficienza e risparmio nella pratica delle relazioni tra industria e distribuzione intervenendo su un processo specifico, la sincronizzazione dei dati di prodotto, originariamente limitato alla relazione logistica e amministrativa tra i partner commerciali”.

I materiali presentati al convegno sono disponibili sul sito web di Indicod-Ecr.