Accedi oppure registrati

News » GREEN DATE: l'evento più importante di settembre con John Stanley e Paolo Montagnini a Flormart

GREEN DATE: l'evento più importante di settembre con John Stanley e Paolo Montagnini a Flormart

Condividi Segnala a un amico 09 September 2009
Il 10 e l’11 settembre prossimi tornerà l’appuntamento con Green Date, la duegiorni dedicata alla formazione del gardening italiano, organizzata da Flormart di PadovaFiere e il trade magazine mensile GreenLine della nostra casa editrice.
Green Date, giunto alla sua terza edizione, è stato concepito per contribuire in modo concreto alla crescita del mercato del giardinaggio attraverso la testimonianza dei più importanti esperti italiani e internazionali.
Visto il successo delle prime due edizioni (che hanno visto la partecipazione di più di 300 operatori ai 2 convegni) anche quest’anno sono stati confermati come relatori John Stanley e Paolo Montagnini.

10 SETTEMBRE: JOHN STANLEY E LA CRISI DEL GARDEN

Giovedì 10 settembre alle ore 14.30 (padiglione 7 Sala 7B) aprirà i lavori John Stanley con un convegno dedicato alle ripercussioni della crisi economica mondiale sul mercato del giardinaggio.
John Stanley illustrerà le tendenze e le strategie del mercato mondiale del giardinaggio per vincere la crisi. Come altri settori, anche il giardinaggio sta vivendo un 2009 molto impegnativo: tutti i dettaglianti hanno dovuto adattarsi a un mercato che cambia e anche per le industrie non è stato diverso. Che cosa possiamo imparare dalla recessione e che cosa si può realizzare nel 2010 per assicurarsi un anno redditizio?
John Stanley spiegherà le tendenze che stanno caratterizzando i mercati internazionali e le tecniche per massimizzare il potenziale nei prossimi mesi.

Nato in Inghilterra e residente in Australia, John Stanley dal 1976 offre la sua consulenza ad aziende del commercio a livello internazionale. Più dell'80% della sua attività viene svolta all'estero: Usa, Regno Unito, Nuova Zelanda ed Europa sono le sue principali aree d'intervento. Lavora come consulente per la vendita al dettaglio e relatore chiave nelle conferenze in più di 17 Paesi.
Ha aiutato aziende di tutte le dimensioni a migliorare la propria immagine, a gestire l’attività in modo più efficace, a far crescere la propria quota di mercato, ad aumentare le vendite per metro quadrato, ad aumentare la media delle vendite, a formare il personale e a trasformare i clienti in sostenitori.
In Italia scrive su GreenLine.

11 SETTEMBRE: PAOLO MONTAGNINI E IL RAPPORTO TRADE-INDUSTRIA

Venerdì 11 settembre (sempre alle 14.30 e nella Sala 7B del pad 7) Paolo Montagnini affronterà un tema spinoso che non mancherà di catalizzare l’attenzione di tutti gli operatori italiani: sia del commercio sia della produzione. Cioè come stanno cambiando i rapporti tra industria e retail.
Quanto sono allineati industria, distribuzione e consumatore?
Coma mai si perde valore lungo la filiera?
E’ vero che il punto vendita scarica le sue diseconomie sull’industria?
Punti vendita da differente potenziale ricevono lo stesso servizio o servizi specifici?
Paolo Montagnini risponderà a queste domande insieme a una serie di riflessioni su un mercato dalle grandi prospettive, che vuole scommettere sul futuro ma senza cambiare.

Firma di punta di GreenLine, Paolo Montagnini, titolare dello Studio Montagnini (che opera in staff con importanti società di consulenza e ricerca), è il più importante esperto del mercato italiano del gardening e il più richiesto consulente della grande distribuzione, dei garden center e delle industrie del giardinaggio.