Accedi oppure registrati

News » Il design al servizio del verde

Il design al servizio del verde

Condividi Segnala a un amico 18 September 2009

Tag:

La fantasia sta finalmente entrando nel giardino e il verde diventa oggetto di studio di designer e architetti. Un bell'esempio viene dall'Accademia di Belle Arti di Brera e dai suoi allievi che hanno organizzato negli scorsi mesi un'interessante iniziativa dedicata alla progettazione artistica per l'impresa. Si tratta della mostra Made in Brera, che ha presentato il meglio dei progetti elaborati dagli studenti nell'anno scolastico 2008/2009 in otto corsi (design, disegno tecnico e progettuale, illuminotecnica, ecc.). L'evento è stato realizzato in collaborazione con otto aziende: un contatto, quello tra i giovani studenti e le aziende, ricco di potenzialità per entrambi gli attori. Tra i marchi noti del nostro settore c'era anche Plastecnic, a cui abbiamo richiesto un approfondimento.
“Per la realizzazione dei vasi ­ spiegano in Plastecnic - abbiamo incontrato gli studenti del Corso di Design 1 del Dipartimento di Progettazione artistica per l'impresa di Brera in diverse occasioni. In ogni incontro è stato affrontato un argomento formativo specifico: come fare innovazione sistematica, l'approccio corretto prodotto-mercato (alcune tecniche di marketing), nozioni base sull'industrializzazione di un prodotto, tutto questo riportato in ambito di temi specifici: terrazzo, interno casa, giardini e paesaggi e arredo urbano. Gli incontri hanno dato vita a progetti innovativi per forma e funzione, che riflettono il particolare rapporto dei giovani in relazione agli spazi che li circondano”.
La fantasia degli studenti calata nelle tecniche di produzione ha dato vita a un percorso formativo di particolare rilevanza: i ragazzi sono entrati in contatto con l'industria, apprendendo gli step di processo che portano alla realizzazione del prodotto finito, mentre l'azienda ne ha tratto energia, entusiasmo e nuove idee.