Accedi oppure registrati

News » CFG e distribuzione: è chimica

CFG e distribuzione: è chimica

Condividi Segnala a un amico 10 March 2011
Che sia un'azienda con radici importanti, lo si deduce anche dal logo: CFG 1808. Così è datato un documento storico, che certifica l'inizio dell'attività commerciale da parte della famiglia Bitossi. Si tratta di un lasciapassare di Napoleone Re D’Italia, che autorizzava la fornitura di materie prime per ceramica e vetro e attività industriali in genere (se così si può parlare per quei tempi).
Oltre un secolo e mezzo dopo, nel più vicino 1961, da una costola della ditta Oreste Bitossi si gettano le basi per quella che sarebbe diventata CFG, con l'avvio di un'attività di distribuzione di prodotti chimici per la manutenzione professionale e il fai da te da parte di Claudio Bitossi. Ma è con l'ingresso in azienda dei figli Filiberto e Guglielmo che si raggiungono importanti accordi commerciali con altre realtà leader di settore, le quali individuano in CFG Srl il partner più valido per la distribuzione dei loro prodotti in Italia e in specifici segmenti di mercato.
Attraverso una politica di selezione del prodotto basata su qualità e affidabilità - e quindi non sempre di primo prezzo - oggi l'azienda livornese soddisfa le esigenze di numerosi settori merceologici: auto, moto, nautica, fai da te, colori, edilizia, giardino, casa, ma anche industria meccanica, elettronica e alimentare. Ma non si ferma qui. Rientra nella politica commerciale lo sviluppo e l'ampliamento costante delle attuali gamme presenti a catalogo, con l'aggiunta di nuovi prodotti che siano di interesse per i clienti. Con questo tipo di approccio al mercato, CFG ha saputo farsi apprezzare come partner multi-merceologico, in grado di instaurare con il cliente un rapporto che si consolida costantemente e si rafforza e sviluppa nel tempo. A tal proposito, così commenta Filiberto Bitossi, anima dell'azienda: “CFG è sempre più partner e fornitore globale per i nostri clienti per quanto riguarda i prodotti per la manutenzione e il fai da te. Nel momento in cui al rivenditore si offrono gamme complete che diano soluzioni ai problemi dei consumatori, che siano tecnologicamente aggiornati e con un rapporto qualità/prezzo competitivi, si trova sempre ascolto e si suscita l'interesse nei confronti dell’interlocutore.”
Anche per quest'anno CFG annuncia importanti novità di prodotto. A seguito di ricerche con entomologi, l'azienda ha puntato sui prodotti per la difesa delle zanzare, sviluppando e incrementando la gamma. Nel 2011, infatti, accanto alla linea originale, presenterà nuovi articoli specifici per la protezione e la difesa della persona, della casa e del giardino, prodotti di design e impatto sul consumatore finale, come già anticipato anche nel sito internet aziedale. Pagine che l'azienda utilizza per comunicare a tutti i clienti rivenditori registrati le promo del momento e informarli in tempo reale sulle novità e sulle azioni commerciali.

Tre domande a Filiberto Bitossi, responsabile commerciale CFG Srl.


Mondo pratico: Quali sono i plus per un rivenditore che vi sceglie come partner fornitore?
Filiberto Bitossi: Il rivenditore sempre di più può trovare presso di noi la risposta alle sue necessità e rifornirsi di assortimenti completi con una immagine omogenea, prodotti facilmente individuabili senza che il suo punto vendita possa sembrare un “arlecchino” di colori, marchi e confezioni.
Inoltre, entro 24 ore dal ricevimento dell’ordine, la merce è consegnata al corriere e nelle successive 48 ore giunge sul punto vendita. Una tempistica che permette al rivenditore di non avere grosse scorte (che costituiscono denaro immobilizzato) e di riassortire rapidamente i propri scaffali, grazie anche al ridotto ordine minimo (di 200€+IVA). Un servizio completato dal fatto che abbiamo una media annua del 98,6% delle righe ordini evase complete e nei tempi richiesti dal rivenditore.
Fornitura a parte, il nostro personale dipendente visita periodicamente i punti vendita offrendo formazione e informazione sui prodotti e allo stesso tempo aggiornando i rivenditori su eventuali nuove normative o disposizioni di legge inerenti.

Mondo pratico: Cosa richiedono al fornitore la ferramenta e il centro brico?
Filiberto Bitossi: Entrambi richiedono prodotti di qualità perché l’utilizzatore finale vuole essere certo che ciò che sta acquistando risolva il suo problema. Inoltre il rivenditore richiede un rapporto prezzo/qualità competitivo, ampiezza di gamma per avere più possibilità di scontrino, pretende che i prodotti siano affidabili, facili da utilizzare, a norma di legge e non pericolosi per l’uomo e l’ambiente.

Mondo pratico: Merchandising, pallbox, pannelli espositivi: la rivendita è ricettiva?
Filiberto Bitossi: Tutto ciò che può facilitare il sell-out è ben visto dal rivenditore, ma ci si scontra con il sovraffollamento degli spazi dei punti vendita: talvolta sono troppo pieni di pallbox, totem, display, poster e quant’altro, da rendere difficile anche camminare nei corridoi.



CFG: un fornitore globale
“Oggi CFG offre la più vasta gamma di prodotti per la manutenzione professionale e il fai da te. Il programma commerciale include simultaneamente:

· la più ampia gamma di prodotti tecnici spray in aerosol da 200ml (26 prodotti);
· la più ampia gamma di grassi in tubetti, barattoli, fusti, aerosol (36 codici);
· la più ampia gamma di prodotti e apparecchiature per la difesa da zanzare;
· la più ampia gamma di prodotti spray e latte per la manutenzione in elettronica;
· una delle migliori gamme prodotti per manutenzione auto e moto anche a seguito di recenti importanti accordi distributivi.

E altre eccellenze che non sto ad elencare. Inoltre, per completare l’offerta ai clienti, abbiamo sviluppato prodotti a nostro marchio. Oggi il rivenditore desidera un fornitore specifico (es: chimico) e globale (che gli risolva tutti i problemi di offerta) e non più lo specialista mono-prodotto, perché vuole ridurre il numero dei supplier. Con CFG può trovare la soluzione al “chimico” e non solo.

Filiberto Bitossi, responsabile commerciale CFG Srl.