Accedi oppure registrati

News » BayWa abbandona il brico e il garden

BayWa abbandona il brico e il garden

Condividi Segnala a un amico 23 January 2012

Tag:

Il 9 novembre la famiglia Semer, proprietaria della catena brico Hellweg, ha acquisito le attività dei garden center e dei centri diy di Baywa, con un investimento di circa 28 milioni di euro. Dall’1 gennaio 56 punti vendita Baywa passeranno alla nuova società Baywa Bau&Gartenmarkte, con una partecipazione del 50% della famiglia Semer destinata a diventare il 100%. Gli immobili rimarranno di proprietà di Baywa e i negozi continueranno a operare con la stessa insegna. La nuova società sarà diretta da Christoph Semer e Carl Werner, ex responsabile della unit brico/garden di Baywa, e opererà in sinergia con Hellweg. Baywa ha escluso da questa operazione 15 negozi, destinati a una riconversione in centri per l’edilizia o l’agricoltura. L’operazione è ancora soggetta all’approvazione dell’Antitrust. BayWa ha un buon nome e una cultura evoluta, purtroppo sempre più rara - ha spiegato Reinhold Semer, titolare di Hellweg - . Su queste basi potremo sviluppare la nostra esperienza per l'espansione e modernizzazione dei negozi BayWa Bau-& Gartenmärkte, compreso un negozio online'.
Questa acquisizione non modifica lo sviluppo internazionale delle attività di franchising di Baywa nei mercati del bricolage e del giardinaggio (Austria e Italia), che saranno invece potenziate.