Accedi oppure registrati

News » Il patron della Mapei alla guida di Confindustria

Il patron della Mapei alla guida di Confindustria

Condividi Segnala a un amico 16 April 2012
Il 22 marzo scorso la giunta di Confindustria ha designato Giorgio Squinzi come successore di Emma Marcegaglia, l’attuale presidente. Squinzi, attuale presidente del Comitato tecnico con delega per l’Europa, ha prevalso con 93 voti su Alberto Bombassei, l'altro candidato, numero uno di Brembo, che ha raccolto 82 preferenze. L'elezione del successore di Emma Marcegaglia avverrà il 23 maggio, nel corso dell'assemblea privata degli industriali.
Il nuovo presidente resterà in carica fino al 2016. Lombardo di Cisano Bergamasco, Giorgio Squinzi è amministratore delegato della Mapei, azienda operante a livello mondiale nella produzione di adesivi e prodotti chimici per l’edilizia.
In Confindustria ricopre la carica di Presidente di Federchimica per ben sei mandati (1997-2003 e 2005-2011), per un anno, da luglio 2003 a maggio 2004, è vicepresidente con delega per l’innovazione e lo sviluppo tecnologico di Confindustria, mentre nel 2008 ricopre la carica di vicepresidente di Assolombarda. Dal 2010, infine, è presidente del Comitato tecnico per l’Europa di Confindustria.