Accedi oppure registrati

News » 2013, un anno di conferme per CO.ME

2013, un anno di conferme per CO.ME

Condividi Segnala a un amico 15 November 2013
Tempo di riflessioni per tutti, a pochi mesi dalla fine dell’anno, specialmente in un periodo socio-economico così particolare come quello degli ultimi anni, dove è ormai indispensabile comprendere e anticipare i possibili scenari del mercato per assicurare il futuro e la solidità di un’azienda. Strategie mirate e previsioni corrette sono aspetti altrettanto importanti quanto la ricerca della qualità e gli investimenti nell'innovazione e nei sistemi di automazione. CO.ME, con soddisfazione, vede confermate le strategie d'investimento e di apertura verso i mercati emergenti e nei settori in forte ascesa avendo compreso in anticipo il momento particolare del settore edilizio, specialmente nell'area del Mediterraneo. Oggi, il marchio registra una forte presenza e un grande successo nelle aree coinvolte in un forte processo di crescita economica e edilizia e coglie tutte le potenzialità che i nuovi mercati offrono. Il mondo dell’edilizia è sempre più specializzato e settoriale e questo permette e obbliga, allo stesso tempo, a essere versatili e dinamici nel trovare risposte tecniche e produttive puntuali per ogni specifica richiesta. L’edilizia, intesa nella sua concezione più comune legata alla costruzione, è momentaneamente in una fase d’impasse ma, allo stesso tempo, le altre tipologie d’intervento edilizio  legate al restauro e la ristrutturazione, alla rifinitura e le decorazioni e all’architettura ecosostenibile  assicurano una domanda sempre più crescente specializzata di attrezzature e soluzioni tecniche. La sfida tecnologica e di processo sta nella misura e la velocità con cui si è pronti a rispondere a queste nuove sollecitazioni e la CO.ME ha saputo cogliere in pieno la sfida rispondendo in maniera egregia a quest’opportunità.
 
Credere nella ripresa
“Allo stesso tempo pensiamo che sia arrivato il momento di credere nella ripresa e la ripartenza del settore costruzioni e decorazioni in Italia, vogliamo fortemente crederlo” sostiene l'azienda. “Crescita di tecnologie e sistemi costruttivi moderni lasciavano pensare che il sistema “tradizionale” potesse essere fortemente ridimensionato. Arrivano di ritorno invece segnali diversi, confortanti, ed è per questo che il nostro sforzo sarà di trovare nuove proposte, con una gamma di prodotti attenta al rapporto qualità-prezzo e mirata a soddisfare le necessità di un cliente molto professionale ed esigente. Sarà un approccio mirato e preciso, una soluzione adatta e specifica per il mercato italiano basata su l’identificazione di una serie di prodotti cardine e ben calibrati per le esigenze di ogni professionista del settore.
Questo processo è già nel DNA della nostra azienda che da sempre basa la sua forza nella capacità di fornire soluzioni tecniche personalizzate. Rispondere a tutte le esigenze che possono emergere dallo sviluppo di tecnologie moderne, rappresenta il punto di forza della CO.ME che ha visto incrementare, in maniera importante, la richiesta di queste soluzioni “su misura” e questo nonostante una linea di prodotti standard targati CO.ME cosi ampia e completa anche nelle proposte di accessori. La forza dei nostri prodotti nasce da un lungo processo di assimilazione ed esperienza, in un rapporto bidirezionale tra l’atto pratico del lavoro da svolgere e il processo di progettazione e produzione dell’attrezzo stesso. Obiettivo nostro, ovviamente, è di poter offrire un prodotto CO.ME che riesca già a soddisfare ogni particolare richiesta e far trovare nella nostra gamma di prodotti ogni soluzione ricercata. Per chi conosce il nostro marchio e i nostri prodotti sa che ogni anno vogliamo conoscervi, confrontarci con le vostre richieste e mostrare tutte le nostre novità cosi come facciamo ormai da anni nelle varie fiere del settore. Per l’occasione ricordiamo la nostra confermata presenza alla fiera di Colonia, per il prossimo anno, per quello che riguarda il settore dell’edilizia e, per le decorazioni, il Big 5 di Dubai, che si è dimostrata una vetrina importante per  CO.ME”