Accedi oppure registrati

News » Visibilità totale: obiettivo di Hodara

Visibilità totale: obiettivo di Hodara

Condividi Segnala a un amico 30 October 2007
Chi conosce il Gruppo Hodara sa che per l’azienda il prodotto, dal giravite all’elettroutensile, è garanzia di affidabilità, durata, sicurezza e tutte quelle caratteristiche che un privato o un professionista si aspettano. Ma il mercato, è noto, porta quotidianamente a nuove sfide da superare, a ostacoli che richiedono soluzioni e quindi spinge a fornire al proprio interlocutore qualcosa in più, oltre l’articolo. Guardiamo perciò i passi finora compiuti dal Gruppo Hodara in questo senso, cioè nell’affiancare a una proposta merceologica un servizio al rivenditore.
La storia di Hodara inizia ben sessant’anni fa, ma è nel 1994 che le proposte per il punto vendita diventano concrete. L’offerta di spazi su misura completata da merceologia su misura - quindi comprendente utensili, fascette, tasselli, punte, cutter, lame a mano e aggraffatrici - diventa sempre più accattivante. Parte nel 1994 la proposta Shop Kit, per essere rivisitata dieci anni dopo nel nuovo concetto di Isola Blu, presentato proprio nelle pagine di questa rivista. Oggi, giunti al termine di quest’anno, la proposta si articola sia con Shop-kit sia con Isola Blu modulari da 1 metro, in cui si ricercano e prevalgono concetti personalizzati, affinché sia garantita una soglia di accesso/fatturato per tutti i rivenditori che desiderano crescere con marchi consolidati come HuFirma, Olfa, Ultra e Arrow.
Chi si è chiesto quale sia lo scopo e che cosa ha spinto il Gruppo Hodara a intraprendere queste iniziative - e a molti negozi di accettarle e di conseguenza accoglierle nei propri spazi - trova risposta nel raggiungimento della massima redditività per il punto vendita. La visibilità totale è quindi l’obiettivo a cui si mira, ma le scelte operative sono fatte su misura per il cliente.
Per far sentire maggiormente la propria presenza sul mercato, Hodara è si è ripresentata in una fiera di grande visibilità internazionale quale è il Saie di Bologna. Non solo un’occasione per approfondire con utilizzatori e rivenditori la conoscenza della gamma completa e specializzata di tasselli e sistemi di fissaggio, ma anche per allacciare importanti contatti. A completamento di questa esperienza è stata ideata una serie di iniziative promozionali molto incentivanti sui prodotti di fissaggio, per le quali l’azienda si attende risposte positive nel prossimo futuro.