Accedi oppure registrati

News » Nuova divisione di business in Stanley Black&Decker

Nuova divisione di business in Stanley Black&Decker

Condividi Segnala a un amico 20 January 2015
Stanley Black&Decker annuncia un importante progetto di integrazione delle divisioni Costruction & DIY (CDIY) e di Industrial & Automotive Repair (IAR) per la creazione di un’unica divisione di business chiamata Global Tools & Storage (GTS). 
La nuova organizzazione segna la pietra miliare più importante nella storia dell’azienda e contribuirà a far divenire il business di Tools & Storage il più grande e maggiormente competitivo al mondo. Lo scopo è sfruttare i benefici e i vantaggi competitivi di quella che, oltre ad essere la più grande azienda del mondo nella produzione di elettroutensili, utensili e accessori occupa una posizione di leadership in termini di quote di mercato in tutti i canali in cui opera: edilizia, fai da te, industria e riparazione auto. Si tratta di una trasformazione organizzativa che creerà opportunità di crescita e di carriera senza precedenti per gli associati, sia all'interno Global Tools& Storage che in altre settori della società, e avrà la capacità di fornire  prodotti e servizi potenzialmente a ogni cliente e ogni utilizzatore finale nel mercato.

Le strutture vengono riorganizzate a livello globale:
Jeff Ansell avrà la responsabilità di guidare la nuova organizzazione ed è stato nominato Senior Vice President & Group Executive – Global Tools & Storage. In suo supporto ci sarà un team molto forte ed esperto composto da persone provenienti sia  da CDIY che da IAR.
John Wyatt, che ha egregiamente guidato negli ultimi anni il Business CDIY in Europa, assumerà un nuovo ruolo global ed è stato nominato President Global Sales & Marketing, con la responsabilità di guidare la strategia commerciale in tutti i mercati dei paesi sviluppati del Nord America, Europa, Australia e Nuova Zelanda. In parallelo, John Cowley assume il ruolo di  President, GT&S EANZ. John ha guidato con successo  il business CDIY in UK, ROI and ANZ, e sotto la sua guida,  il business GT&S in Europa Australia e Nuova Zelanda crescerà ulteriormente e guadagnerà quote di mercato. Tutti i General manager di Europa, Australia e Nuova Zelanda riporteranno a John Cowley. Per quanto riguarda l’Italia, prendendo parte alla nuova organizzazione GT&S in Europa, Alberto Casati ha assuntoil ruolo di General Manager per la Region South Europe e  assumerà la Leadership del team dei Paesi Italia, Grecia, Israele, Spagna e Portogallo. Alberto Casati ha commentato: “Siamo sicuri che questa nuova struttura raccolga il meglio delle organizzazioni IAR e CDIY in un business che porterà valore ai nostri clienti attraverso un attenzione continua sull’innovazione world-class, continui miglioramenti operativi (SFS), digital excellence e commercial excellence.” Anche se questo rappresenta un cambiamento importante per StanleyBalck&Decker, l’obiettivo rimane lo stesso: mantenere alta l’attenzione al fine di rafforzare le relazioni con i clienti e assicurarsi che siano consapevoli delle opportunità che questa organizzazione congiunta rappresenta per loro.