Accedi oppure registrati

News » Cambiano le date di Flora Trade di Rimini

Cambiano le date di Flora Trade di Rimini

Condividi Segnala a un amico 11 February 2015
Flora Trade, la fiera internazionale organizzata da Rimini Fiera, in collaborazione con Florasì e Florconsorzi per la promozione del settore florovivaistico e del paesaggio, inizialmente pensata in due momenti - un workshop a febbraio ed un vero e proprio expo molto articolato a settembre -, si concentrerà in un unico grande appuntamento dal 23 al 25 settembre 2015.
Questa scelta è stata ulteriormente avvalorata dall’opportunità rappresentata dalla recente decisione di trasferire a Rimini il Macfrut, il più importante appuntamento fieristico internazionale dedicato all’ortofrutta.
 
Il format di Flora Trade sarà particolarmente innovativo per la completezza merceologica, il grande numero di attività formative dedicate a tutte le figure professionali, per l’ampio respiro internazionale: sono previsti investimenti per coinvolgere centinaia di buyer del comparto florovivaistico da tutti i continenti, con focus su Germania, Slovenia, Romania, Turchia.
La contemporaneità di Flora Trade e Macfrut permetterà importanti sinergie nelle relazioni internazionali e nel coinvolgimento delle istituzioni moltiplicando le opportunità di business per tutti gli operatori.
 
“Alla luce di questo nuovo contesto - commenta il Presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni – ci è sembrato opportuno ripensare al calendario per assicurare un palcoscenico unico nel mondo fieristico. La proposta è stata accolta molto positivamente dal mercato: in questo modo possiamo ambire ad accogliere tutta la filiera in un unico innovativo marketplace”.
“Ben venga questa sinergia che avvalora ancor di più il ruolo strategico di Macfrut 3.2 quale polo di riferimento del settore - afferma Renzo Piraccini, Presidente di Cesena Fiera – Non mi resta che dare il benvenuto a Flora Trade e complimentarmi di questa scelta”.