Accedi oppure registrati

News » Il concorso che premia i prodotti amati dalle donne

Il concorso che premia i prodotti amati dalle donne

Condividi Segnala a un amico 11 November 2016
Tutto è pronto per la quinta edizione di Élu par les femmes, pour les femmes, il concorso che premia i prodotti women-friendly nel panorama del giardinaggio, del pet, del bricolage e del decor, organizzato da Women’s Garden Executive Club. Quest’ultima è un’associazione fondata da 8 professioniste del settore, animate dalla volontà di rendere il mondo del giardinaggio più attento alle esigenze e ai desideri delle donne, visto che sono proprio loro ad effettuare circa il 70% degli acquisti in quest’ambito.
E chi meglio delle donne stesse può giudicare quali siano i prodotti per loro più interessanti, funzionali e accattivanti? Per questo motivo, da ormai cinque anni, Women’s Garden Executive Club organizza il concorso «Élu par les femmes, pour les femmes» - ovvero, Scelto dalle donne, per le donne - in cui una giuria tutta al femminile, composta da oltre 70 esperte dei settori garden, pet e bricolage, votano quali tra i prodotti in gara soddisfino al meglio le loro aspettative, secondo diversi criteri, con l’obiettivo di offrire al mercato un valore aggiunto. Quest’anno la giuria sarà presieduta da Valérie Dequen, amministratore delegato di Unibal - associazione che raggruppa le aziende di garden e bricolage operanti in Francia - e composta dalle 60 socie del Club affiancate da numerose giornaliste e personalità del settore. I giudizi non si baseranno, ovviamente, solo sulla “femminilità” dei prodotti in concorso e sulla loro estetica, ma anche per esempio sul loro impatto ambientale, sul rapporto qualità-prezzo o sulla loro ergonomia e facilità di utilizzo.

 

Scelti dalle donne, non solo per le donne

Oltre alla categoria inserita durante la passata edizione, Scelto dalle donne, per i bambini, che ha riscosso un grande successo e che perciò è stata riconfermata, quest’anno ci sarà l’esordio del nuovo premio Scelto dalle donne, per sorprendere gli uomini, il cui “padrino” sarà Philippe Collignon, giornalista e regista di France Tv. Questa nuova categoria in concorso nasce con un intento più ironico rispetto alle due già esistenti, nel tentativo di aiutare le donne a colpire nel segno nel momento in cui si trovano a dover regalare qualcosa un uomo, cercando al tempo stesso di coinvolgere maggiormente l’altro sesso nel loro mondo. Mentre per quanto riguarda i prodotti rivolti ai bambini i criteri di giudizio, oltre a quelli già menzionati, comprendono anche il valore educativo e la sicurezza durante l’utilizzo, per la categoria volta a sorprendere gli uomini le organizzatrici hanno stilato una lista di altri aspetti da prendere in considerazione, tra cui tecnologia e innovazione, design, praticità, godibilità e divertimento.
 

Come e perché partecipare

Il concorso di Women’s Garden Executive Club offre alle aziende che ritengono di rispecchiare la filosofia women-friendly la possibilità di entrare a far parte di un circuito con visibilità internazionale, dove promuovere concretamente il proprio business a livello sia professionale che consumer. Durante le edizioni passate sono già stati premiati 120 prodotti, etichettati con il logo “Scelto dalle donne, per le donne”, mentre a tutte le aziende in concorso sono stati forniti utili consigli su come rendere la loro proposta più appetibile per il mondo femminile.
La giuria si riunirà a Parigi il prossimo 12 gennaio, mentre la cerimonia di premiazione avrà luogo non a caso l’8 marzo, giorno della Festa delle donne, sempre a Parigi. Possono partecipare alla competizione tutti i prodotti e i servizi B2C dei settori giardinaggio, pet, bricolage e decor. Il termine per le iscrizioni è il 12/12/2016. Per iscrizioni o per maggiori informazioni visitare la pagina http://www.womensgardenexecutiveclub.com/gb-initiatives-c13qh.