Accedi oppure registrati

News » Buyer Point punta sull'online

Buyer Point punta sull'online

Condividi Segnala a un amico 20 February 2018
La 15° edizione di Buyer Point sarà caratterizzata da una sezione speciale dedicata alle vendite online, un mercato in continua espansione che conosce dinamiche diverse da quelle del negozio fisico, creando opportunità per i fornitori più attenti.
Negli anni Buyer Point si è affermato come luogo di ritrovo per tutto il mercato del brico-home-garden e conferma anche quest’anno la propria importanza coinvolgendo le principali insegne della GD e i più importanti grossisti italiani. La grande novità per le aziende che si registrano per richiedere gli appuntamenti è però la creazione di una sezione dedicata ai rivenditori online. Le aziende che si registrano infatti troveranno, oltre alla consueta distinzione tra GD e grossisti, anche una sezione dedicata agli e-commerce. In questo spazio sarà possibile richiedere l’incontro ai 15 principali siti di e-commerce del settore brico-garden, realtà nuove che si stanno affermando sul web utilizzando i migliori servizi di supporto alle vendite disponibili in rete.
Il mondo delle vendite online è fluido e soggetto a continui cambiamenti, con dinamiche che si modificano da un anno all’altro, proprio per questo le aziende lo seguono con costante attenzione e troveranno a Buyer Point un’occasione per fare il punto sulle novità.
In particolare si stanno affermando realtà che puntano sulla verticalità della propria offerta, spesso partendo da un punto di vista fi sico e sfruttando il know how acquisito per diventare degli specialisti di settore riconosciuti dal mercato sia dei consumatori che dei professionisti. Questo percorso è particolarmente innovativo in un settore che viene identifi cato come quello della corsa al prezzo più basso.

Tutto l'e-commerce a Buyer Point

Realtà come Caldaie Murali (riscaldamento), Agricolashop (garden) o Indors (idropulitrici), riescono a conquistare il cliente proponendogli prodotti che altri non hanno, quindi curando in maniera molto precisa il proprio assortimento e spesso demandando ai grandi marketplace la veicolazione della propria offerta. Un altro esempio in questo senso è rappresentato da Mister Worker, il nuovo marchio di Attrezzie&Utensili.it che invece punta  sui grandi marchi per differenziarsi dal resto del mercato, creando un’offerta che punta decisamente al mondo dei professionisti.
Naturalmente non mancheranno i grandi siti del brico e garden che già da alcuni anni partecipano a Buyer Point, come Workshop e Fabio.pro, e confermano la loro presenza come ogni anno i grandi operatori del commercio online, Amazon, BricoBravo, e-Bay e Manomano.