Accedi oppure registrati

News » Bricofer acquisisce Self!

Bricofer acquisisce Self!

Condividi Segnala a un amico 21 March 2018

Tag:

Bricofer Italia S.p.A., tramite la controllata Bricomax Italia S.r.l., si è aggiudicata in data odierna l’acquisizione del ramo di azienda della società Selfitalia S.r.l.; entreranno a far parte del gruppo Bricofer, insieme ai 611 collaboratori, tutti i 28 punti vendita a marchio Self e la Direzione Centrale di Rivalta di Torino.
Massimo Pulcinelli, Presidente Esecutivo del Gruppo Bricofer, ha annunciato con soddisfazione l’operazione, evidenziandone l’elevato significato sia dal punto di vista economico che sugli effetti sul territorio, enfatizzando come Bricofer, azienda italiana, abbia scongiurato la chiusura di Self e la perdita dei posti di lavoro per centinaia di famiglie, salvaguardando la storia e la tradizione dello storico marchio torinese.
L’obiettivo del Gruppo Bricofer è quello di garantire la continuità e creare un grande gruppo “Made in Italy”, in grado di proporre alla clientela un’ampia offerta, mixando le potenzialità dei marchi Bricofer, Ottimax e Self.
L’aggiudicazione si è perfezionata innanzi al Tribunale di Torino, dopo la presentazione di un’offerta vincolante ed irrevocabile di affitto contenente l’impegno irrevocabile all’acquisto del ramo di azienda di Selfitalia nell’ambito della procedura competitiva (ex Art 163 bis l.f.) e l’obiettivo di rilanciare in tempi brevissimi la distribuzione.
Il perfezionamento dell’operazione è condizionato all’omologa del concordato preventivo della società Self italia Srl ma la condizione è a favore dell’aggiudicatario. La società aggiudicataria sarà presieduta dal Signor Andrea Bartolucci, top manager del Gruppo Bricofer.
L’acquisizione costituisce un’operazione di significativa valenza strategica per il Gruppo Bricofer, che diventa così il primo operatore in Italia per numero di punti vendita; inoltre, l’incremento della quota di mercato e dei volumi di vendite offre a Bricofer la concreta possibilità di beneficiare di notevoli economie di scala. L’acquisizione rappresenta un’ulteriore tappa nel processo di espansione e consolidamento della rete che Bricofer sta portando avanti coerentemente con il suo ambizioso piano di sviluppo triennale.