Accedi oppure registrati

News » ManoMano e la giornata mondiale del bricolage

ManoMano e la giornata mondiale del bricolage

Condividi Segnala a un amico 17 May 2018

Tag:

ManoMano, primo e-commerce dedicato alla vendita di prodotti fai da te e giardinaggio in Europa, lancia The Amazing making of, il concorso per gli appassionati di bricolage che stanno realizzando i progetti più incredibili e folli. Il lancio del progetto coincide con la Giornata Mondiale del fai da te, il 24 maggio, per supportare i progetti più innovativi e creativi. A vincere sarà il progetto italiano più stravagante e originale, per un totale di 5 progetti vincenti a livello europeo, uno per ogni Paese coinvolto: oltre all’Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Spagna. Coloro che presenteranno l’idea più innovativa avranno un premio corrispondente a un buono d’acquisto del valore di 5 mila euro spendibile su ManoMano.it e la realizzazione di un episodio della web serie dedicato al progetto selezionato. A fine concorso, The Amazing making of sarà diffuso attraverso tutti i canali di comunicazione di ManoMano, permettendo così una risonanza internazionale del progetto realizzato e un’ampia visibilità nella community più importante del mondo del fai da te, raggiungendo milioni di persone a livello europeo.
 
Tutti i makers d’Europa sono invitati a presentare i loro progetti dal 24 maggio al 25 giugno 2018 compilando il modulo sul sito https://www.theamazingmakingof.it/, spiegando le ragioni che hanno portato alla realizzazione del progetto e la fase di avanzamento lavori (non verranno accettati progetti non ancora iniziati o solo ideati). Dopo una prima selezione, la giuria – composta dai due fondatori, Philippe de Chanville e Christian Raisson, dalla brand manager Italia e da Makers at Work, noto youtuber del mondo del fai da te – baserà la sua decisione sui seguenti criteri: il carattere funzionale, ingegnoso o divertente del progetto, la sua qualità artistica e il carattere innovativo.
 
Condivisione e innovazione: fondamenta della filosofia di ManoMano
La filosofia di ManoMano si basa sulla condivisione di idee e progetti per diffondere la cultura del bricolage e di tutto quanto concerne il mondo del fai da te. La sua community Facebook, ad esempio, conta ormai oltre 600 mila iscritti che quotidianamente possono trovare consigli, tutorial, concorsi e giochi sul blog Mani all’opera, un contenitore in costante crescita di idee e progetti dove i makers possono conoscersi e confrontarsi.
 
Fin dalla sua nascita, ManoMano ha sempre voluto coinvolgere nelle sue iniziative delle attività che potessero aumentare la consapevolezza e l’interesse verso il mondo del DIY. La società conferma anno dopo anno la sua volontà di investire sul fai da te collaborativo e sull’innovazione grazie all’organizzazione di eventi sul territorio che permettono di creare una community reale oltreché virtuale.
 
La filosofia dei fondatori, Philippe e Christian, è tutta improntata verso il fare, il liberare lo spirito creativo dei makers. Non si tratta semplicemente di vendere strumenti, ma di fornire tutto ciò che serve a creare il proprio mondo e coltivare il proprio talento. ManoMano, quindi, è più di un e-commerce, poiché si propone di supportare i progetti di bricolage più creativi e stimolanti con diverse attività, tra cui il contest The amazing making of.
 
In un’epoca in cui il mondo del DIY prende sempre più piede grazie alla sua capacità intrinseca di stimolare la creatività, ManoMano punta soprattutto alla partecipazione sociale dei suoi utenti avvalendosi della presa di coscienza da parte della società moderna di volersi allontanare dall’oggetto fatto e finito e della volontà di tornare a quel bisogno fondamentale proprio dell’essere umano, il bricolage, che il sociologo francese Ronan Chastellier definisce un “bisogno elementare che ha a che fare con la vita stessa […] un ritorno all’autenticità e alla condivisione”.