Accedi oppure registrati

Prodotti » Le proposte 2011 di Altieri Nillo

Le proposte 2011 di Altieri Nillo

Condividi Segnala a un amico 11 February 2011

Categorie:

L’azienda agricola Altieri Nillo amplia la gamma prodotti con l’introduzione di nuove varietà e il consolidamento delle colture che meglio hanno caratterizzato l’offerta dell’azienda negli anni scorsi. Ne sono un valido esempio le begonie: da quest’anno saranno a disposizione non solo le classiche elatior nelle diverse misure, ma anche le migliori varietà pendule in basket, come pure quelle particolari da mezz’ombra (ben 8 varietà diverse) e la nuova thuberhybrida “go-go”.
Anche l’offerta riguardante il geraneo è stata ampliata, verrà infatti proposto in diverse soluzioni: accanto alle varietà tradizionali ricadenti, erette ed edera, troveranno posto i nuovi ibridi meglio resistenti alle alte temperature e le nuove formule di colori sfumati.
Particolarmente attenta la scelta nel campo delle petunie e delle surfinie: saranno a disposizione dalle misure di fiore più piccole e intense di colore (calibrachoa) a quelle doppie dalla sfumature più insolite, presentate non solo nel tradizionale vaso per trapianto sul terrazzo ma anche sulla spalliera e nel basket.
Le cariche colorazioni e sfumature delle dahlie, la semplice bellezza delle fuchsie, l’eccentricità dei toni delle nemesie fanno da contorno alle tante varietà di piante da aiuola che verranno offerte sia nelle taglie più adatte alle bordure sia in quelle utili alla creazione di un giardino o di un terrazzo estremamente vivace e colorato.
Va ricordata, inoltre, la proposta di ortensie sia dal fiore tondo classico nei quattro colori come anche dal fiore piatto (teller) o doppio a disposizione dalle misure per confezioni fino alla chioma con oltre 1 metro di diametro.
Nell’arco di tutta la primavera ci saranno oltre venti varietà di piante fiorite ricadenti disponibili in basket, in particolare segnaliamo le dimensioni e i volumi non comuni delle combinazioni di piante/colori che richiamano i diversi temi delle feste comprese nella prima metà dell’anno.
Hanno trovato ancora spazio le varietà di piante da foglia dalle forme e colori particolari (ipomea, gnaphalium, coleus grandifolia) che maggiormente sono state apprezzate lo scorso anno.