Accedi oppure registrati

Prodotti » Compo Sana in difesa dell’ambiente

Compo Sana in difesa dell’ambiente

Condividi Segnala a un amico 30 November 2007

Categorie:

Secondo i dati statistici segnalati dal Dossier Legambiente 2006-2007, le precipitazioni meteoriche che hanno interessato il nostro Paese da settembre 2006 a maggio 2007 sono state inferiori dal 20 al 50% (a seconda della regione) rispetto al periodo delle annate precedenti. Tutto ciò sta creando un allarme sempre crescente sui futuri scenari legati alla siccità e alla conseguente (temuta) desertificazione. Per una migliore pianificazione e gestione delle risorse idriche, anche Compo è sceso in campo, con una soluzione che consente ai consumatori di innaffiare le proprie piante con un minore dispendio di acqua.
Stiamo parlando di Compo Sana Terriccio Universale con riserva d’acqua, pronto all’uso e quindi idoneo a tutti i tipi di piante a eccezione delle acidofile. Grazie al contenuto di Aqua Depot, un innovativo ritentore idrico contenuto in Compo Sana, il terriccio riesce a ridurre fino al 50% le bagnature alle piante, consentendo sia di risparmiare acqua sia di risparmiare tempo.
Nelle torride giornate estive l’acqua trattenuta da Aqua Depot viene progressivamente ceduta alle piante che diventano meno soggette agli stress ambientali che si possono avere in relazione a bagnature irregolari. Compo Sana può essere utilizzato anche nella messa a dimora delle piante del giardino: aggiunto infatti nella buca di trapianto, garantisce un migliore attecchimento e una maggiore disponibilità d’acqua per la pianta appena trapiantata.
Segnaliamo, inoltre, che il lancio di questo innovativo terriccio universale con riserva d’acqua è legato a un interessante concorso: acquistando una confezione di Compo Sana da marzo a giugno 2008, il consumatore riceverà dal rivenditore una cartolina “gratta e vinci”: in caso di vincita si riceverà un premio immediato (dai palloni alle amache) che può essere ritirato esclusivamente nel punto vendita in cui è stato effettuato l’acquisto. A supporto dell’iniziativa Compo mette a disposizione anche vario materiale espositivo: dalle locandine ai cartelli da banco, alla piantana da posizionare attorno al bancale.