Accedi oppure registrati

Prodotti » Il trapano avvitatore "touch"

Il trapano avvitatore "touch"

Condividi Segnala a un amico 25 November 2014
Per offrire al mercato le soluzioni più all’avanguardia, Dunker, il marchio professionale di Ferritalia, ha inserito in catalogo un prodotto rivoluzionario proiettato al futuro, che per le sue caratteristiche ha le carte in regola per conquistare rapidamente gli amanti del trapano tradizionale.
I modelli di trapano avvitatore Dunker BHS 12 TOUCH e BHS 20 TOUCH funzionano con la tecnologia touch, che permette di azionare il motore del trapano toccando dolcemente un sensore con la punta del dito, anziché tenendo premuti pulsanti. Il touch, entrato nella vita quotidiana di miliardi di persone grazie ad iPhone e smartphone, è oggi comunemente utilizzato anche dagli elettrodomestici di ultima generazione e dalla domotica, ma è ancora tutto da scoprire nel nostro comparto.

Il sistema Touch Sensor Grip (TSG) incorpora una tecnologia per il controllo di tipo elettronico, che mette in funzione l’utensile con la semplice pressione applicata all’area sensibile di presa, permettendo il funzionamento istantaneo nelle due direzioni, verso destra e verso sinistra, per la foratura di metalli, plastica, truciolare plastificato e legno. Questi strumenti cordless, sui quali Dunker ha deciso di puntare, rappresentano un passo avanti tecnologico che offre un controllo più intuitivo del trapano, migliorandone la maneggevolezza, la durata del gesto e la qualità della prestazione.
 
Grazie al sistema di impugnatura con doppio sensore touch, il trapano è in grado di cambiare istantaneamente il senso di rotazione. La pressione dei polpastrelli sui sensori determina la velocità di perforazione del trapano, che può essere quindi dosata a piacimento e con grande sensibilità durante l’utilizzo. I vantaggi del sistema di controllo touch sono amplificati anche dalla forma snella dell’impugnatura, che rende il trapano estremamente facile da maneggiare.

I trapani avvitatori Dunker Touch sono disponibili in due versioni, da 12V e da 20V. Entrambi sono alimentati da una batteria al litio da 4 Ah, che si ricarica completamente in 60 minuti e garantisce una potenza ottimale. Una particolarità della batteria è la spia luminosa colorata che segnala il livello di carica passando dal verde (+60% di carica residua), al giallo (30-60%), al rosso (-30% di carica), Oltre a poter dosare la velocità durante l’esecuzione, esercitando più o meno pressione sui sensori, questi trapani touch possono essere impostati in due modalità utilizzando il selettore di bassa/alta velocità (0- 440 rpm/0-1450) presente sul fianco dello strumento, che permette di lavorare con la velocità ottimale e la coppia più adatta all’applicazione.
Il trapano è munito di 17 posizioni frizione, oltre alla posizione del trapano, controllate dalla frizione per la selezione della coppia. Tutte le impostazioni di coppia sono chiaramente identificate sull’anello di preselezione coppia. Altro particolare interessante è la luce a LED che si accende per garantire una migliore visione e lavorare in modo più sicuro dove l’illuminazione è scarsa. La luce si spegne quando si rilascia il sistema TSG.