Accedi oppure registrati

Prodotti » Ricarica utensili a batteria nella L-BOXX

Ricarica utensili a batteria nella L-BOXX

Condividi Segnala a un amico 20 October 2015
Bosch espande l'innovativo e già premiato Wireless Charging System: oltre alla soluzione per uso stazionario e alla "Fondina portautensile Wireless", che ricarica con tecnologia a induzione gli avvitatori a batteria durante i trasferimenti, è in arrivo anche la stazione di ricarica mobile "Wireless" per valigette L-BOXX. Questa soluzione offre agli artigiani ulteriori vantaggi, come la ricarica dell'utensile senza estrarlo dalla valigetta L-BOXX. Infatti, grazie alla trasmissione a induzione di energia, sia la batteria nell'utensile sia quella di ricambio vengono ricaricate nella L-BOXX durante il trasferimento verso il cantiere di lavoro. Altra novità del Wireless Charging System è la batteria al litio GBA 18 V 4,0 Ah MW-C Professional che, rispetto alla precedente batteria "Wireless Charging" da 2,0 Ah, offre doppia durata della carica.
Grazie a questo sistema, i professionisti che si spostano da un cantiere all'altro potranno svolgere lavori impegnativi, come tagliare il metallo con una smerigliatrice angolare a batteria. Grazie al Flexible Power System, anche la batteria da 4,0 Ah è compatibile con tutti gli utensili professionali al litio Bosch da 18 Volt, oltre che con l'intero Wireless Charging System.
Con la stazione di ricarica Wireless per L-BOXX è, inoltre, possibile ricaricare trapani-avvitatori a batteria, trapani-avvitatori con percussione a batteria e avvitatori a massa battente a batteria della categoria da 18 Volt direttamente nella L-BOXX.
La batteria da 2,0 Ah è già carica all'80% in soli 35 minuti e al 100% in 45 minuti, mentre la nuova batteria da 4,0 Ah è carica all'80% in 65 minuti e al 100% in 85 minuti.