Accedi oppure registrati

Prodotti » Ancoranti chimici per applicazioni in zone sismiche

Ancoranti chimici per applicazioni in zone sismiche

Condividi Segnala a un amico 23 September 2016

Categorie:

Specificamente studiati per zone tese e fessurate, gli ancoranti MungoMIT- SE Plus e MIT 600 RE sono prodotti dalle elevate prestazioni che hanno ottenuto l’importante certificazione europea ETA per le applicazioni in zona sismica e hanno superato il programma di prove di simulazione sismica ACI 355.2 e i criteri di accettazione AC308 dell’ICC Evaluation Service (ICC-ES).
Mungo MIT-SE Plus (disponibile nelle versioni da 300, 350 e 400 ml), a rapido indurimento, è composto da una resina in vinilestere, inodore e senza stirene, è indicato per ancoraggi senza sforzi di espansione.
MIT 600 RE è un ancorante chimico strutturale composto da resina epossidica a iniezione ad altissime prestazioni.
Gli ancoranti chimici MIT 600 RE rispondono anche ai requisiti LEED per applicazioni in progetti dove sia richiesta la sostenibilità ambientale, tema sul quale Mungo è particolarmente sensibile.