Accedi oppure registrati

Prodotti » La forza di Sipa: qualità ,servizio e competitività

La forza di Sipa: qualità ,servizio e competitività

Condividi Segnala a un amico 19 April 2017
Lo sviluppo della produzione

Sipa nasce nel 1989 e inizia la sua storia con la produzione di lastrine e angoli per ferramenta.
Con il passare del tempo il catalogo aziendale cresce aggiungendo varie tipologie di articoli in ferro come le piastrine, le attaccaglie, le mensole, le squadrette, la barra appendipensili, le piastre per gazebo ecc.
Nel 1999 Sipa si evolve iniziando lo stampaggio di materie plastiche, un’attività complementare a quella svolta fino ad allora, introducendo così nella sua gamma di vendita articoli in plastica come i ganci adesivi, i portachiavi, i ganci paperino, i tappi sottosedia ecc.
Un paio d’anni dopo, l’azienda sviluppa al suo interno anche un’officina meccanica che si occupa sia della manutenzione degli stampi sia della loro progettazione e realizzazione.
Nel 2006 inizia la produzione di rondelle di varie misure e normative, facendo un ulteriore passo in avanti nella sua crescita, sviluppando infatti nuovi mercati e iniziando anche a espandersi all’estero, grazie anche alla partecipazione ad alcune fiere europee del settore.
 
Sipa, una realtà moderna
Oggi Sipa si sviluppa su uno stabilimento di circa 9.000 mq, ma sta costruendo un nuovo fabbricato di altri 7.500 mq, adiacente a quello esistente, all’interno del quale ci sono quattro differenti settori.

•      Reparto tranciatura ferro
Il parco macchine si compone di circa 30 presse automatiche per la tranciatura di nastri in lamiera da 50 a 250 tonnellate.

•      Reparto stampaggio plastica
Il parco macchine si compone di circa 10 presse automatiche per lo stampaggio di materiale plastico in granuli da 50 a 430 tonnellate; inoltre dispone di una pressa da 250 tonnellate bicolore che permette di utilizzare contemporaneamente due diversi materiali o due diversi colori.

•      Reparto officina meccanica
Il parco macchine si compone di 3 centri di lavoro, 3 rettifiche tangenziali, 1 tornio, 1 trapano radiale, 1 microforatrice, 2 erosioni a tuffo e 2 erosioni a filo.

•      Reparto magazzino
Il magazzino si sviluppa su circa 4.000 mq ed è il punto di forza dell’azienda per la celerità delle consegne che da sempre contraddistingue Sipa.

Il parco macchine si compone di varie confezionatrici manuali e di 3 linee di confezionamento automatico, sia in scatole che in sacchi, così da soddisfare tutte le richieste dei clienti.

Sipa è molto conosciuta per il suo catalogo di produzione propria, ma ha incrementato il suo fatturato sviluppando anche la tranciatura ferro e lo stampaggio plastica per conto terzi.

L’azienda può offrire ai suoi clienti un servizio a 360 gradi, infatti, partendo da una semplice idea o da un campione o da un disegno tecnico, è in grado di sviluppare la progettazione del particolare e dello stampo sia per articoli in ferro che in plastica, realizzando poi lo stampo ed eseguendo la necessaria manutenzione durante e dopo la produzione.

Ovviamente Sipa esegue produzioni di materiale in ferro e in plastica su richiesta del cliente, anche utilizzando stampi realizzati da altre aziende e consegnati in prestito d’uso.

I punti di forza dell’azienda sono sicuramente l’ottima qualità dei prodotti realizzati, combinata a prezzi veramente competitivi; altro punto forte è l’essersi sempre distinta per la celerità nelle consegne.