Accedi oppure registrati

Trade news » Il 2009 di Lowe’s sarà l’anno del Messico

Il 2009 di Lowe’s sarà l’anno del Messico

Condividi Segnala a un amico 07 April 2009

Tag:

La grande catena di punti vendita di DIY Lowe’s, presente negli Stati Uniti con più di mille negozi, nel 2009 aprirà i suoi primi centri bricolage in Messico. L’intenzione è quella di riuscire ad inaugurare da tre a cinque punti vendita entro la fine dell’anno con un investimento compreso tra i 18 e i 20 milioni di dollari per ognuno e la creazione di 800 posti di lavoro.
La regione interessata da questa espansione sarà quella di Monterrey, principale centro industriale del paese centroamericano, che ha un indice della qualità della vita in rapida crescita. Il format messicano non si discosterà da quello tipico della catena, quindi grande attenzione all’estetica del punto vendita e assistenza al cliente, vero marchio di fabbrica di Lowe’s.
Il progetto messicano è iniziato con l’apertura di una sede Lowe’s a Monterrey e segue di poco quello canadese, dove in breve tempo sono stati aperti 11 punti vendita nella regione dell’Ontario.