Accedi oppure registrati

Trade news » Qualità e professionalità all’A.P.FER EXPO 2015

Qualità e professionalità all’A.P.FER EXPO 2015

Condividi Segnala a un amico 17 April 2015
L'A.P.FER EXPO2015, svoltosi l'11 e 12 aprile, ha superato le aspettative di tutti. Il consueto appuntamento primaverile organizzato da A.P.FER e pensato per la filiera tradizionale della ferramenta ha visto la partecipazione di circa 250 operatori professionali, intervenuti sia per visitare la sezione espositiva che per fruire dei corsi in programma.  
Il successo della giornata è stato decretato, oltre che dalla crescita nel numero di intervenuti (+67% rispetto al 2014), dall'evidente interesse respirato nelle sale per le diverse novità di prodotto presentate e per le dimostrazioni pratiche di possibili applicazioni e utilizzi. Un clima di confronto e collaborazione, un dialogo professionale, orientato al business, mirato ad individuare soluzioni ad hoc per le specifiche esigenze degli operatori presenti, trattenutisi, in molti casi, oltre l'orario di chiusura lavori.
Nella sezione espositiva dell'A.P.FER EXPO 2015 hanno partecipato aziende selezionate del calibro di CISA, DISEC, SECUREMME, SICE TECH e SILCA, ISEO, MOTTURA e OPERA, Abus, Fischer, Profit e WD-40.
 
CISA
In particolare, CISA ha presentato la sua gamma di chiudiporta con focus sul nuovo CISAChiudicancello, installabile su cancelli pedonali, che consente la richiusura automatica del cancello dopo il passaggio delle persone. Al pubblico dell'A.P.FER EXPO sono stati illustrati principali caratteristiche e benefici del prodotto: sicurezza di tenere sempre il cancello chiuso dopo ogni passaggio grazie alla chiusura automatica, funzionamento in ogni condizione climatica grazie al meccanismo senza fluidi, flessibilità e facilità di regolazione per cancelli pedonali fino a 55 Kg.
 
DISEC

Ad A.P.FER EXPO 2015, DISEC ha presentato i propri prodotti di punta maggiormente innovativi: MAG ROUND 3G, nelle due versioni per cilindro europeo e doppia mappa, caratterizzato da notevole robustezza e con la possibilità di una chiave utilizzabile sia per il cilindro sia per doppia mappa; la nuova versione della protezione 3G, che può essere montata con qualsiasi placca decorativa già disponibile ed attualmente presente nella linea di produzione di DISEC; un nuovo sistema di serrature per furgone con chiave magnetica standard, per il quale è stato semplificata al massimo la fase di montaggio; una nuova placca in manganese di protezione dell’asta; la nuova valigetta SERVICE KIT, contenente una vasta gamma di viti utilizzabili in occasione di installazione e/o pronto intervento.
 
SECUREMME
SECUREMME ha presentato all’ A.P.FER EXPO 2015 le serrature per basculanti Securmap11 in un inedito kit completo e funzionale che consente la realizzazione di 3 punti di chiusura supplementari, con semplicità ed economicità, sulla porta del proprio garage.
Grande successo anche per i corsi tenuti sui cilindri Modulari K5 e i cilindri K3, due linee di altissima sicurezza con chiave registrata a duplicazione protetta (sulla linea K5 A.P.FER distribuisce anche un profilo riservato), resistente al bumping, al trapano e alla manipolazione.
L’ A.P.FER EXPO è stato inoltre il palcoscenico ideale per la presentazione dell’innovativo sistema D-Smart che, agendo direttamente sul codolo del cilindro, permette di automatizzare qualsiasi serratura a cilindro europeo. Alimentazione a batterie o da rete. D-SMART rende intelligenti le serrature e controlla le porte direttamente dallo smartphone o dal tablet e assicura un controllo sugli accessi affidabile ed efficace.
 
SICE TECH
SICE TECH ha mostrato al pubblico dell'A.P.FER EXPO il funzionamento del nuovo radiocomando multifrequenza WHY PLUS, utilizzabile tramite il programmatore REMOCON HCD900, capace di gestire indipendentemente sia codici fissi che Rolling Code e fino a 4 frequenze diverse nello stesso trasmettitore, che non richiede più l'apertura dei gusci per regolare la frequenza (automaticamente appresa dal programmatore e trasferita insieme al codice nel canale desiderato). Grande interesseanche per Qzero, radiocomando quarzato ad autoapprendimento, completamente aggiornato sia nel Design che nella tecnologia e per il WEB UPDATE, che consente di aggiornare autonomamente il proprio programmatore HCD900, in pochi semplici passi, grazie al cavo dedicato e al software scaricabile dal sito web www.radiocomandowhy.com.

SILCA
L'interesse maggiore, manifestato dai partecipanti che hanno visitato lo stand SILCA, è stato nei confronti del business della duplicazione di chiavi auto, in forte espansione per via della crescente obsolescenza del parco auto circolante. C'è stato un forte coinvolgimento del personale SILCA presente nel fornire spiegazioni tecniche e dare risposte alle molte domande emerse riguardo la duplicazione di chiavi per Auto/Moto/Furgoni e altri mezzi. I clienti A.P.FER presenti all'evento hanno prestato molta attenzione riguardo le spiegazioni tecniche di FUTURA e RW4 PLUS; connubio inscindibile per la realizzazione della parte meccanica ed elettronica delle chiavi per il settore automotive, semplici nell'utilizzo ed efficaci per il risultato finale.
 
ISEO
Per ISEO, lancio di un nuovo sistema di chiusura che permette di aprire la porta con lo smartphone. Sostituendo il tradizionale sistema chiave/cilindro con la nuova chiusura elettronica ISEO, senza bisogno di cambiare porta, di cavi elettrici né interventi straordinari, dopo aver scaricato l’applicazione Argo sul proprio telefonino, questo viene messo in comunicazione con la porta tramite Bluetooth Smart e ne diventa "il telecomando" per stabilire chi può entrare in casa, in azienda, in negozio.
 
MOTTURA
Mottura ha presentato X MODE M2.0, nuovissima serratura meccatronica interfacciabile con vari sistemi domotici, che si apre dall’esterno con il semplice passaggio di una chiave TAG oppure digitando il codice PIN sulla tastiera, permettendo di differenziare accessi padronali e di servizio, con controllo remoto domotico che consente il collegamento di varie periferiche (per esempio impianto antifurto, lettore di badge, lettore di impronte). XCODE blocca aste elettronico per dire basta ai furti con chiave bulgara, picking, bumping e le nuove serrature serie 89.8T, intercambiabili con originali a 1 oppure 2 cilindri.
 
OPERA
Interesse in sala anche per le novità di Opera: la nuova elettromaniglia universale per porte tagliafuoco o per maniglioni antipanico da applicare, il sistema di apertura porte con GSM (evoluzione delle tradizionali tastiere a codice) e, soprattutto, l'innovativa elettroserratura da applicare per portoni e cancelli, in acciaio inox e alluminio, made-in-Italy, con catenaccio a mandata di 25 mm di estensione, blocco meccanico in posizione di chiusura, richiusura automatica regolabile, circuito elettronico interno, sensore di temperatura e riscaldatore in caso di gelate, led di cortesia (luce al suolo blu con serratura chiusa, bianca con serratura aperta).

IL CATALOGO FERRAMENTA DI A.P.FER
L'intenso programma di corsi ha visto svolgersi incontri individuali mirati all'approfondimento di tematiche tecniche di primaria importanza nel quotidiano lavorativo di negozi di ferramenta e centri sicurezza e sessioni plenarie dimostrative collettive, con grande partecipazione di pubblico e grande soddisfazione degli intervenuti.
Notevole riscontro anche per il nuovo Catalogo Ferramenta che, affiancando il Catalogo Sicurezza, completa la proposta A.P.FER di prodotti per i negozi di ferramenta e affini, con un totale di oltre 25.000 referenze. Distribuito in anteprima all'evento, il nuovo catalogo sarà presto disponibile in versione elettronica e sfogliabile, nell'area riservata del sito apfer.it.
"Il nostro grazie va come sempre a tutti i protagonisti di settore che hanno contribuito all'indiscutibile successo della nostra "2 giorni": brand che hanno esposto le loro novità di prodotto, tecnici esperti che hanno tenuto i corsi,  Clienti che hanno visitato l'esposizione e usufruito dei corsi di aggiornamento, nostri collaboratori presenti per aggiornarsi e per fornire la massima assistenza alla nostra clientela." conclude Alberto Pezzarossa, Responsabile Commerciale di A.P.FER e ideatore dell'evento."Siamo felici per il riscontro estremamente positivo ottenuto, che ripaga ampiamente il nostro sforzo, non solo organizzativo, per un A.P.FER EXPO sempre rinnovato e di grande utilità per tutti gli operatori della filiera."