Accedi oppure registrati

Interviste » Ribimex, un brand in crescita

Ribimex, un brand in crescita

Condividi Segnala a un amico 18 April 2016
È tempo di anniversari in casa Ribimex: mentre la consociata francese festeggia i 45 anni di attività, Ribimex Italia ha appena tagliato il traguardo dei 10 anni: abbiamo intervistato Alessandro Guzzonato, direttore generale di Ribimex Italia, per fare un bilancio del 2015e le previsioni per il 2016.

Ribimex Italia, con sede a Carrè (VI), da anni si occupa della distribuzione di articoli per il giardinaggio, bricolage e della  produzione di articoli per la fumisteria.
Ribimex Italia, da sempre è specializzata nella produzione (tutta italiana) di aspiracenere elettrici per uso hobbistico e semiprofessionale. Il direttore generale Alessandro Guzzonato ci racconta le ultime novità aziendali.



Mondopratico: MentreRibimex Francia festeggia 45 anni di attività, Ribimex Italia ne ha appena festeggiati 10: un duplice anniversario che testimonia la crescita di un brand ormai di spicco nel nostro settore. Quali sono le novità di prodotto per questo 2016 di Ribimex?
Alessandro Guzzonato: In questi dieci anni Ribimex Italia, consociata italiana all'azienda Ribimex con sede in Francia, ha saputo trasformarsi da semplice società di commercializzazione a realtà imprenditoriale solida e dinamica che ha il proprio “core business” nella produzione interamente Made in Italy di aspiracenere elettrici per uso hobbistico e semiprofessionale, diventando leader di mercato in questo comparto. I 45 anni di storia dell'azienda francese, soprattutto nel mondo garden, hanno sicuramente consentito un rapido sviluppo del brand anche nel mercato italiano. Con i suoi due brand commerciali (“Ribiland” per la linea giardino e “Ribitech” per la linea ferramenta/diy) Ribimex dispone oggi di un’ampia gamma di prodotti per il settore garden e bricolage. Tra le novità 2016 possiamo menzionare l’inserimento di nuovi modelli di aspiracenere ad alta resa, l’ampliamento della gamma di wet&dry e il completamento di alcune famiglie del settore garden (come ad esempio l’irrigazione). Le novità maggiori si avranno comunque nel comparto del brico, con la nuova gamma dei trapani a batteria nei vari voltaggi e con la gamma completa delle smerigliatrici da banco.

Mondopratico: In un’intervista del 2011 ci dichiaravate che il vostro posizionamento nel mercato italiano era per il 60% brico e 40% garden: è ancora così? E se tali percentuali sono cambiate, quali sono stati i motivi?
Alessandro Guzzonato: Negli ultimi anni è sicuramente aumentata la nostra presenza nel garden, grazie soprattutto alla collaborazione con importanti insegne di settore, anche se il “peso” maggiore in termini di fatturato è ancora rappresentato dal comparto degli aspiracenere e da quello del brico/fai da te.
 
Mondopratico: La parola d’ordine in Ribimex è sempre stata SERVIZIO: in che modo soddisfate le esigenze del cliente?
Alessandro Guzzonato: La soddisfazione del cliente è sempre stata una priorità aziendale che si esplica nella rapidità e puntualità delle consegne, nella disponibilità a personalizzare i prodotti e soprattutto attraverso un servizio post vendita diretto con una divisione aziendale preposta e un numero dedicato per clienti e consumatori.

Mondopratico: Quali sono le merceologie che stanno crescendo in maniera più importante in questi ultimi anni?
Alessandro Guzzonato: Per quanto ci riguarda abbiamo avuto un incremento in termini di fatturato e di sell out nei comparti dei wet&dry, delle pompe sommerse e di superficie e nell’irrigazione. I nostri clienti hanno cominciato ad apprezzare la qualità dei nostri prodotti che, ricordiamolo, sono tutti certificati secondo le più aggiornate normative internazionali.

Mondopratico: Mi fa un bilancio dell’anno appena trascorso per Ribimex?
Alessandro Guzzonato: Posso dire che il 2015 è stato per l’azienda un anno importante e positivo, che ha dato il via a una strategia commerciale a medio-lungo termine, finalizzata principalmente alla valorizzazione e al rafforzamento della presenza del brand nel mercato italiano attraverso una serie di iniziative di marketing orientate al cliente e ai vari canali distributivi, in primis quello delle ferramenta e della rivendita in generale.

Mondopratico: Quali sono le prospettive e gli obiettivi per questo 2016?
Alessandro Guzzonato: Con il 2016 si darà inizio a un piano pluriennale di investimenti per quanto riguarda nuovi prodotti e tecnologie. Tra gli obiettivi aziendali futuri c'è sicuramente l'innovazione ecosostenibile, ad esempio con l'impiego di materiali riciclabili e motori a ridotto consumo energetico.

Mondopratico: Qual è il valore aggiunto di Ribimex e quali i plus che vi contraddistinguono nel mercato?
Alessandro Guzzonato: Dichiaro con orgoglio che la nostra organizzazione, fondata su una solida tradizione familiare, può contare su di un team dinamico, preparato e molto affiatato che affronta con entusiasmo le sfide di un mercato in continua evoluzione. Tra i nostri plus vorrei sottolineare la serietà del brand, l’elevato rapporto qualità – prezzo dei prodotti e, non ultimo, un gruppo Marketing molto attento alle novità di mercato e flessibile nei confronti delle richieste dei clienti.

www.ribimex.it