Accedi oppure registrati

News » Le macchine usate dalle mamme

Le macchine usate dalle mamme

Condividi Segnala a un amico 29 June 2012

Le auto familiari sono destinate al trasporto a lungo raggio di intere famiglie: monovolume, familiari classiche, multispazio o berline compatte vengono scelte come “l’auto della famiglia” alla quale accoppiare un’utilitaria più piccola, adatta ai brevi tragitti quotidiani, in genere percorsi dalla madre per accompagnare i figli a scuola o nelle varie attività sportive o ricreative del tempo libero.

In cima alla scelte si posizionano in Italia ancora le Fiat che offrono vetture di dimensioni medie, adatte al traffico cittadino, dinamiche e facili da parcheggiare; i modelli Fiat più usati come seconda auto di famiglia, “quella della mamma” sono la Punto Evo e la Nuova Panda.

La prima è una quattro metri, ora uscita di produzione quindi ricercabile tra la categoria delle macchine usate dato che le concessionarie ne dispongono ancora parecchie: essa offre facilità nella guida, attacchi isofix ed airbag del passeggero disattivabile -quindi ottimale per il trasporto dei bambini- servo sterzo Dual Drive e volante regolabile in altezza e profondità per il confort delle affaccendate mamme.

La seconda auto, la Fiat Panda nella nuova versione decisamente innovata, sta riscuotendo un notevole successo: ha una forma bombata accattivante, un abitacolo più insonorizzato rispetto alle macchine usate della versione Panda precedente, ma soprattutto dimostra di eccellere per agilità e buona visibilità, sedute comode e alte e unosterzo leggero e flessuoso.

Non è ancora giunto il momento della pensione per la Fiat Panda che è poco più grande fuori, ma decisamente cresciuta dentro. E per chi lo desidera a settembre uscirà la versione integrale, la 4 x 4, per mamme grintose, decise e capaci di affrontare ogni tracciato con un cambio a sei marce a trazione anteriore.