Accedi oppure registrati

News » Made Convention Tour 2017: servizi per migliorare e crescere

Made Convention Tour 2017: servizi per migliorare e crescere

Condividi Segnala a un amico 27 April 2017

Tag:

Gruppo Made ha concluso il “Convention Tour 2017”, radunando i suoi distributori a Milano, Bari e Roma per presentare i nuovi servizi a loro riservati e per approfondire le principali tematiche relative all’attuale momento congiunturale. I tre momenti aggregativi hanno visto una eccellente partecipazione da parte delle imprese della distribuzione.
Gian Luca Bellini, direttore generale del Gruppo, nel suo intervento ha puntato molto sulla necessità di proseguire nell’opera di miglioramento della percezione del valore che deve caratterizzare i punti vendita Made.
I servizi Made diventano quindi gli strumenti indispensabili per operare non solo correttamente, ma anche nel pieno spirito di gruppo. Fra i più recenti, l’Area Tecnica Made, dove il cliente, sia esso professionista o privato, può toccare con mano le varie soluzioni costruttive, apprezzando la qualità dei materiali e delle soluzioni tecniche. Questo format è disponibile in diverse misure, secondo la disponibilità di spazio delle rivendite.
Il modello Livingmade, dedicato al mondo delle finiture, che negli ultimi anni sta crescendo in modo considerevole, sia come adesioni, sia come varietà delle soluzioni. Anche in questo caso, il format è su misura.
Per la gestione interna dell’attività di rivendita, il Gruppo ha creato il “Cruscotto Made”, presentato nei tre incontri dal responsabile del progetto, Andrea Giani. Uno strumento di verifica e di controllo in tempo reale che sta aiutando gli imprenditori della distribuzione Made a operare in modo oculato nella gestione delle scorte e della redditività delle vendite, e che permette anche di programmare e monitorare, sempre in tempo reale, l’andamento delle promozioni e delle varie iniziative commerciali.