Accedi oppure registrati

Nuove aperture » Inaugurato a Cagliari il decimo Brico IO sardo

Inaugurato a Cagliari il decimo Brico IO sardo

Condividi Segnala a un amico 10 November 2015
Brico io ha aperto il suo decimo negozio in Sardegna: il punto vendita, inaugurato il 5 novembre scorso, è ubicato in via dei Carroz 18, a ridosso dell’Asse mediano di scorrimento di Cagliari, e subentra a PerFare, un centro fai da te aperto a Cagliari oltre 30 anni fa.
A rilevare l’attività dalla famiglia Podda è stato il Gruppo Kepos, storico affiliato di Marketing Trend, cui già fanno capo gli altri nove Brico io sardi. Quelli di Quartu Sant’Elena, Capoterra, Carbonia, Iglesias, Sanluri, Santa Giusta, Macomer, Nuoro e Tempio Pausania. La rete Brico io raggiunge così i 112 punti vendita, dei quali 61 a gestione diretta e 51 in affiliazione.
«Sono molto orgoglioso», dichiara Fabrizio Piras, amministratore unico di Gruppo Kepos, «di poter riaprire al pubblico questo negozio, che è stato un punto di riferimento per gli appassionati di bricolage di Cagliari, il capoluogo della nostra regione. Un’eredità quella di PerFare, che il nuovo format Brico io, che ho già avuto modo di testare con successo negli ultimi due negozi aperti, quelli di Santa Giusta e Iglesias, è assolutamente in grado di portare avanti, soddisfacendo ancor meglio e anticipando le esigenze della clientela con un’offerta esauriente e attrattiva. Se in sette anni la mia società è riuscita a crescere e a raggiungere i dieci punti vendita, lo devo alla fattiva collaborazione con Marketing Trend. In particolare, al supporto di un manager dalle capacità straordinarie come Mario Aspesi, il consigliere delegato, e del responsabile sviluppo dell’azienda, Andrea Bartolucci, che dal 2007 mi accompagna nel mio percorso d’affiliato con costante dedizione e grande professionalità. Doveroso un grande ringraziamento ai miei 110 collaboratori, il vero atout di Gruppo Kepos e i protagonisti della crescita della nostra azienda».
 
LE CARATTERISTICHE DEL NEGOZIO
Ma passiamo ad analizzare le caratteristiche del nuovo Brico io di Cagliari. Il negozio si sviluppa su una superficie di vendita di circa 1.500 mq e, come anticipato, adotta il nuovo format della catena, già applicato in altri 19 punti vendita sia a gestione diretta sia affiliati.
Propone un assortimento di circa 20 mila referenze, suddivise fra i 17 reparti: accessori auto, arredo bagno, arredo giardino, casa, complementi d’arredo, decorazione, mobili, piccola edilizia, elettricità, ferramenta, giardinaggio, idraulica, illuminazione, legno,
scaffali, utensileria elettrica e manuale e vernici e colle, cui si aggiunge lo shop in shop L’Outlet del Kasalingo.
 
IL LAY OUT
Il nuovo Brico io ha pianta rettangolare, con l’ingresso all’estremità destra del lato più lungo. Entrando, sulla destra in posizione perimetrale, è allestito lo shop in shop L’Outlet del Kasalingo, dietro al quale si sviluppa il grande reparto mobili. Sulla sinistra, invece, è allestita l’esposizione dei prodotti stagionali e in promozione.
Oltre le isole promozionali e i prodotti stagionali, l’area espositiva è organizzata in tre blocchi. In quello di sinistra sono allestiti il reparto vernici, che si completa col tintometro, seguito da un ampio settore legno, con il box taglio legno in posizione perimetrale. Il blocco centrale è dedicato ai reparti ferramenta e utensileria manuale ed elettrica, seguiti dall’esposizione degli accessori auto e degli articoli e macchine per il giardinaggio. Nel blocco di destra sono allestiti i reparti decorazione, elettricità e illuminazione, arredo bagno e idraulica, scaffali e articoli per la casa. L’ultimo tratto del negozio
ospita l’offerta del settore arredo giardino.
 
NUMERI E SERVIZI
Il nuovo Brico io di Cagliari è dotato di due casse, è gestito da una squadra di 11 persone, compreso il caponegozio, può avvalersi di un ampio parcheggio e osserva gli orari d’apertura: continuato dalle 8,30 alle 20,30 dal lunedì al sabato; e spezzato dalle 9,00 alle 13,30 e dalle 15,30 alle 20,00 tutte le domeniche.
Ampia la gamma dei servizi offerti alla clientela: taglio legno; taglio corde, reti e cavi elettrici; taglio tovagliati; tintometro; vendita a catalogo, preventivi gratuiti; consegna merci a domicilio con piccolo contributo spese. Assicurati anche i «servizi cortesia»: accettazione carte di credito e bancomat, finanziamenti per acquisti rateali, parcheggio gratuito e accesso per disabili.
 
LE INIZIATIVE SPECIALI
Alla clientela che ha fatto acquisti il giorno dell’inaugurazione e ha speso almeno 25 euro, il Brico io di Cagliari ha rilasciato uno scontrino sconto da 10 euro, utilizzabile sugli acquisti che effettueranno dal 21 al 30 novembre (senza minimo di spesa).
 
I numeri del Brico IO di Cagliari
Superficie lorda 1.500 mq
Nr. referenze 20 mila circa
Articolazione dell’offerta 17 reparti: Auto, Arredo bagno, Arredo Giardino, Casa, Complementi d’arredo, Decorazione, Edilizia, Elettricità, Ferramenta, Giardinaggio,
Idraulica, Illuminazione, Legno, Mobili, Scaffali, Utensileria elettrica e manuale, Vernici e colle più lo shop in shop L’Outlet del Kasalingo,
Nr. casse 2
Nr. addetti 11
Parcheggio a disposizione della clientela
Orari d’apertura Continuato dalle 8,30 alle 20,30 dal lunedì al sabato e spezzato dalle 9,00 alle 13,30 e dalle 15,30 alle 20,00 tutte le domeniche