Accedi oppure registrati

Prodotti » La nuova tirainserti oleopneumatica di Rivit

La nuova tirainserti oleopneumatica di Rivit

Condividi Segnala a un amico 22 July 2008

Tag:

Categorie:

Rivit produce e distribuisce una gamma di linee di utensili per il fissaggio che ogni anno si arricchisce di nuove macchine, per rendere sempre più complete le attrezzature per l’installazione di rivetti e inserti. Di recente sono state sviluppate anche linee speciali, come quella dedicata agli utensili per bulloni a strappo.
Una delle ultime novità nate in casa Rivit è la nuova tirainserti oleopneumatica RIV912 per la posa di inserti da M3 a M12. Il nuovo modello è stato ideato partendo dalla richiesta emersa dal mercato di un utensile da poter azionare con un pulsante a un solo ciclo di lavoro: l’avvitatura avviene facendo pressione sul tirante mentre la deformazione e lo svitamento dell’inserto si ottengono premendo il pulsante, in un unico ciclo. La regolazione della corsa si effettua tramite la rotazione oraria e antioraria della ghiera, posizionata sul retro del motorino di avvitatura. Tutto ciò rende il lavoro di applicazione più veloce e più semplice, e con minor fatica per gli operatori.
RIV912 è stata appositamente realizzata con corpo impugnatura in materiale plastico, mantenendo il corpo pistone in alluminio, per renderla più leggera e quindi più maneggevole. Per non utilizzare più il tirante speciale, è stato progettato un sistema che alloggia una vite a brugola di classe 12.9, facile da reperire e da sostituire.
La macchina viene fornita senza kit tiranti ed è equipaggiata in base alle richieste del cliente.

Dati tecnici
Pressione aria di esercizio: 6 bar
Pressione aria min/max: 5/7 bar
Consumo aria per ciclo a 6 bar: 7,5 litri
Corsa: 0 - 6,5 mm
Forza di trazione a 6 bar: 2200 kg
Peso: 2,3 kg