Accedi oppure registrati

Prodotti » Innovazione nella tradizione: la sfida di Errebi

Innovazione nella tradizione: la sfida di Errebi

Condividi12 September 2011

Categorie:

Crescere mantenendo un aspetto umano non è una sfida impossibile per Errebi. Basta conoscere il contesto in cui è inserita l'azienda: un paesino di montagna (Cibiana di Cadore - Belluno) a circa 1.000 metri di quota, che non raggiunge i 500 abitanti, con una storica tradizione nella lavorazione del ferro, per lo più utilizzato per la produzioni di chiavi. Oggi questa attività prosegue in forma moderna, tant'è che dallo stabilimento di Errebi oggi escono circa 40 milioni di chiavi all'anno.
Luca Mazzucato, direttore generale di Errebi e profondo conoscitore di questo mercato, che così commenta: “Da sempre sento definire il comparto della chiave come maturo. La realtà è che tutti gli anni - a parte poche eccezioni - i risultati smentiscono questa affermazione. Il mercato è in continuo movimento e un attento osservatore deve cogliere i cambiamenti per trasformarli in opportunità aziendali. In questi casi, innovare e rivitalizzare il settore diventa obbligatorio. Nel nostro specifico caso questo è diventato un must consolidato da anni”.
Errebi offre una gamma completa di chiavi e macchine per la duplicazione, distribuite attraverso le ferramenta classiche e i centri di duplicazione, sia a livello di dettagliante sia di grossista. L'azienda vanta una lunga tradizione che risale al 1949 e che oggi costituisce un punto di forza. “Siamo fieri delle nostre origini. Grazie al parco stampi accumulato negli anni, possiamo produrre modelli di chiavi che sono ormai spariti dal mercato” commenta Luca Mazzucato. “Siamo molto attenti a tutto ciò che è innovazione e sviluppo sia in termini di processo sia di prodotto. Da qualche anno stiamo sviluppando sempre più la duplicazione della parte elettronica della chiave, soprattutto quella per auto. A livello di ferramenta ci sentiamo leader in questo settore. Siamo gli unici a duplicare il transponder Philips Crypto e Texas Crypto grazie all’ausilio di un microchip di nostro studio. Nessuna batteria o circuito elettronico”.
Perseguendo la sfida di “innovare nella tradizione”, nei suoi investimenti Errebi non ha sottovalutato il potenziale di internet come mezzo di comunicazione capillare e non solo. Collegandosi al sito www.errebispa.com, dal quale è possibile attingere al catalogo elettronico interattivo, sempre aggiornato e ricco di informazioni, a breve sarà possibile fare ordini on line.


Produzione in ambito montano: una case history di successo

Solidamente radicata nel tessuto territoriale nel quale opera, Errebi ha sede a Cibiana di Cadore, nel Bellunese, a pochi chilometri da Cortina, nella splendida cornice delle Dolomiti. Le maestranze sono tutte locali, fortemente attaccate all’azienda e motivate. Eppure è un'azienda inserita in un contesto internazionale, parte di un gruppo spagnolo leader nel settore, situato nei pressi di Bilbao nella regione dei Paesi Baschi.