Accedi oppure registrati

News » Nasce Myplant & Garden, la nuova fiera del florovivaismo e del garden

Nasce Myplant & Garden, la nuova fiera del florovivaismo e del garden

Condividi Segnala a un amico 17 July 2014

Tag:

Si terrà dal 25 al 27 febbraio 2015, nei padiglioni di FieraMilano Rho-Pero, Myplant & Garden, la nuova fiera dedicata al florovivaismo e al garden. Il nuovo appuntamento, professionale, avrà cadenza annuale. Divisa in 6 settori merceologici, la fiera punta ad accreditarsi, nel tempo, quale polo d’attrazione per gli espositori e gli operatori del settore italiano prima e internazionale poi.
Il cuore della mostra sarà costituito dalla proposta di piante da interno ed esterno e fiori recisi. Accanto, a perfezionare l’offerta espositiva, vi sarà il settore della tecnica (con terricci, vasi, sementi, serre, ecc.), quello dei servizi alle aziende (hardware, software, gestionali, ecc.), l’esposizione di attrezzature e macchine per il giardinaggio e la cura del verde. Ad arricchire il tutto, un’area importante sarà riservata alla piccola e grande edilizia per il giardino.

Inoltre, VG Crea (la società che sta sviluppando la manifestazione e che è attiva nel panorama fieristico italiano da 20 anni) metterà a punto ambientazioni e scenografie che richiameranno il benessere del vivere gli spazi aperti, la qualità – anche estetica – della vita open-air e fungeranno tra trend-setter per il settore del green-décor e dell’interior landscaping. Trattandosi di una manifestazione B2B, a corollario verranno organizzati incontri, convegni e seminari di carattere tecnico e professionale. Si tratta di un progetto espositivo che, fin dalla prima edizione, ha una proiezione geografica e temporale di ampio respiro.

Gli organizzatori, che insieme al consorzio di imprese promotrici realizzeranno l’evento, hanno incontrato e stanno incontrando associazioni locali e nazionali di settore, consorzi, singole aziende e cartelli di imprese in tutta Italia.

L'intervista completa a Valeria Randazzo, amministratore di VG Crea, la società che sta sviluppando la manifestazione, è disponibile sul numero di giugno di GreenLine, scaricabile gratuitamente a questo link:  www.mondopratico.it/riviste