Accedi oppure registrati

News » Ben 7mila presenze all'open day del grossista francese Desamais: noi c'eravamo, ecco come è andata!

Ben 7mila presenze all'open day del grossista francese Desamais: noi c'eravamo, ecco come è andata!

Condividi Segnala a un amico 06 April 2017

Tag:

Il 20 marzo scorso abbiamo accolto con piacere ed entusiasmo l’invito a partecipare all’open day di Desamais, uno dei principali grossisti francesi di ferramenta e casalinghi. Un evento dai numeri impressionanti: 420 espositori, 7.000 presenze, 1.500 ragioni sociali, oltre 7 milioni di euro di ordini (troverete il resoconto dettagliato sul prossimo numero di maggio di Ferramenta&Casalinghi).
Un evento strutturato su tre padiglioni: uno dedicato al mondo del casalingo, uno al brico-ferramenta e uno al garden. Nel padiglione centrale, quello del fai da te, era presente un modello di punto vendita Eureka MaMaison, il negozio brandizzato del grossista francese presente in 200 unità su tutto il territorio francese.
L'open day di Desamais, giunto alla sua 34esima edizione, si è svolto in un clima di entusiasmo tra le migliaia di ospiti presenti (in rappresentanza delle oltre 1.500 ragioni sociali intervenute), arrivati da tutto il territorio transalpino, i quali hanno potuto visitare gli oltre 400 stand su una superficie espositiva di circa 9.000mq.
Nel prossimo numero di maggio di Ferramenta&Casalinghi, pubblicheremo un resoconto dettagliato dell'evento, con un'interessante intervista al direttore generale di Desamais, Eric Tissot, con un focus dedicato alla già citata insegna Eureka Ma Maison, di proprietà del grossista francese, che basa la propria attività su tre pilastri fondamentali: la cucina, la manutenzione della casa e il bricolage.
Non perdete dunque il numero di maggio di Ferramenta&Casalinghi, per conoscere nei dettagli un modello di vendita vincente che ha consentito al negozio tradizionale di evolversi e resistere all'"attacco" della grande distribuzione specializzata.