Accedi oppure registrati

Ambiente » Glee: spazio all’ecosostenibilità

Glee: spazio all’ecosostenibilità

Condividi Segnala a un amico 15 December 2007

Tag:

Glee, l’appuntamento annuale dedicato al giardinaggio, al pet e al tempo libero svoltosi lo scorso settembre a Birmingham, ha introdotto per la prima volta nel settore il percorso Going Green, che permette di individuare facilmente gli espositori di articoli ecologicamente compatibili. Centinaia i produttori che, in fiera, presentavano il logo Going Green, sinonimo di prodotti ecosostenibili. Perché quest’attenzione, da parte della fiera, all’ecosostenibilità? Come ha spiegato Monique Stoppa, direttore marketing internazionale del Glee “Abbiamo deciso di puntare fortemente sull’aspetto ecologia per aiutare i rivenditori a sfruttare questa tendenza in forte espansione…C’è un enorme interesse da parte dei consumatori di tutto il mondo nel rendere le proprie attività di giardinaggio ecosostenibili”.