Accedi oppure registrati

News » FITT presente a spoga+gafa

FITT presente a spoga+gafa

Condividi Segnala a un amico 24 August 2018
Il concept che FITT propone a spoga+gafa nasce dall’esperienza sul campo e dall’analisi del comportamento dei molti consumatori che lo staff di FITT ha incontrato in tutta Europa portando YOYO in tutte le maggiori manifestazioni al pubblico in diversi paesi. Da Foire de Paris, la più grande manifestazione in Europa dedicata al mondo del living, a Orticola, il più importante appuntamento italiano dedicato al vivaismo nazionale ed internazionale svoltosi a Milano, da Jardins Jardin, l’appuntamento ideale per rimanere aggiornati sugli ultimi trend dei giardini urbani, tenutosi nel cuore di Parigi, ai giardini delle Tuileries, a Hampton Court, la manifestazione floreale organizzata dalla Royal Horticultural Society nel palazzo reale di Enrico VIII, appena fuori da Londra, gli appassionati di giardinaggio di tutta Europa hanno mostrato interesse, stupore e apprezzamento davanti all’area demo di YOYO.
L’interazione che scaturisce immediatamente dalla possibilità di coinvolgere il pubblico in un’esperienza diretta si è infatti rivelata vincente: dallo stupore iniziale, alla scoperta del prodotto e delle sue caratteristiche fino all’acquisto finale il consumatore viene guidato in un percorso che lo coinvolge e lo diverte, rendendolo aperto e disponibile a raccogliere tutti i messaggi di questo touch point esclusivo.
Stare sul mercato oggi”, afferma il CEO di FITT Alessandro Mezzalira, “significa anche saper fornire ai propri partner nella distribuzione soluzioni a supporto della creazione di quel legame di fidelizzazione con il consumatore finale che è la grande sfida che i negozi fisici devono affrontare oggi più che mai. Con questo concept mettiamo l’esperienza maturata grazie a un approccio sistematico di ascolto e studio degli utilizzatori finali, non solo per quanto riguarda lo sviluppo prodotto, ma anche per tutto ciò che è dedicato all’incontro con loro.”
Nello stand FITT a spoga+gafa sarà presentato il prototipo ideale del sistema espositivo, una sorta di ‘concept’ che racchiude gli elementi fondamentali dell’approccio esperienziale uniti a una ricerca di design che riprende il logo del gruppo. Vista la grande varietà di store format che caratterizza il canale DIY e il mondo multiforme dei garden center, sono già in sviluppo diverse soluzioni declinate a seconda della natura del punto vendita e del mercato di riferimento.