Accedi oppure registrati

Nuove aperture » Aperto a Ceprano (FR) il secondo punto vendita ABC: il commento di Federico Fraschetti

Aperto a Ceprano (FR) il secondo punto vendita ABC: il commento di Federico Fraschetti

Condividi Segnala a un amico 28 July 2014
Ha aperto giovedì scorso a Ceprano (FR) il secondo punto vendita dell'insegna ABC (Abitare, Bricolare & Co.) costituita in seguito alla collaborazione tra Defi Bricò e Fraschetti Distribuzione. Il negozio, che si estende su una superficie di 1.800 mq all'interno del centro commericale "Il Traliccio", si caratterizza per i più innovativi elementi che ne fanno un punto vendita di nuova concezione.
All’interno del negozio i clienti potranno fare un’autentica shopping experience multisensoriale. Grazie ad un layout inedito e molto visivo, l’esposizione dei prodotti sarà suddivisa per “mondi” differenziati, attraverso i quali i clienti si sposteranno nell’ambito di un percorso guidato e aperto. Informazioni sulle promozioni e sui servizi offerti saranno trasmesse in filo‐diffusione e sui monitor, mentre diffusori di aromi aiuteranno a caratterizzare ogni reparto merceologico dal punto di vista olfattivo.


Abbiamo chiesto a Federico Fraschetti un commento sul nuovo punto vendita ABC di Ceprano, frutto come detto della collaborazione proprio tra il grossista laziale Fraschetti e Defì Brico.

Mondopratico: Puntate molto sulla shopping experience: è questo il futuro del retail?
Federico Fraschetti: Sempre di più i clienti ricercano luoghi di acquisto capaci di suscitare in loro esperienze emotive da ricordare e rivivere. La vera sfida della distribuzione moderna è quella di immaginare questi luoghi e caratterizzarli sfruttando tutti i sensi. Il nuovo negozio ABC di Ceprano è stato sviluppato infatti perseguendo questo obiettivo: la comunicazione audio visiva attraverso grandi schermi aiuta a veicolare messaggi di natura istituzionale e commerciale, odori e profumi accuratamente studiati caratterizzano i diversi reparti, il rapporto con gli addetti del punto vendita diventa immediatamente informale e personale al punto da concludersi a volte nel parcheggio antistante il negozio, solo dopo che la merce è stata caricata nella macchina del cliente. E' solamente attraverso la cura di questi dettagli che in ABC si cerca di far vivere al cliente un'esperienza di acquisto unica.


Mondopratico: I centri brico di nuova concezione (tranne quelli puramente professionali) puntano molto a "colpire" la clientela femminile. Quanto è pensato in ottica di pubblico femminile il negozio di Ceprano? E quanto per il professionista?
Federico Fraschetti: La donna è oggi un segmento sempre più importante nel mercato dei prodotti di bricolage, spesso infatti è lei che stimola e guida gli interventi di bricolage eseguiti dall'uomo. Per dare un'idea di ciò che normalmente avviene, possiamo sintetizzare che l'uomo si interessa degli aspetti più tecnici e applicativi, mentre le finiture, la decorazione e le mansioni meno faticose sono tutte appannaggio della donna. ABC è certamente molto femminile, ma non solo... Abitare, Bricolare &Co racchiude molto bene la nostra identità, dove “&Co” sintetizza tutto ciò di cui non solo le donne, ma anche artigiani e professionisti hanno bisogno per svolgere le loro attività.


Mondopratico: Ciò che storicamente manca alla grande distribuzione (a tutto vantaggio della ferramenta tradizionale) è la consulenza e la preparazione tecnica del personale. Quanto puntate su servizio, consulenza e vicinanza al cliente?
Federico Fraschetti: La vera innovazione introdotta in ABC è proprio la centralità di un "banco del servito", concetto mutuato dal mondo delle ferramenta tradizionali, dove la professionalità e la competenza di chi sta dietro il banco fa rima con qualità e servizio. Credo che questa sia la vera forza del nuovo modo di lavorare in ABC: una "vendita liberamente assistita" per fare in modo che il cliente possa sempre trovare una soluzione a lui adatta.


I reparti presenti nel punto vendita includono ferramenta, idraulica, utensileria, manutenzione auto, illuminazione, decorazione d’interni e arredo giardino. Il cliente sarà libero di percorrerli servendosi da solo. Ma ABC Ceprano intende offrire anche un valore aggiunto nella vendita, garantendo la possibilità di un’assistenza che sia moderna e professionale. Un’assistenza che sarà agevolata anche dalla presenza di un banco servizi multifunzionale, dove saranno garantiti essenziali servizi al cliente, quali taglio del legno, tintometro, duplicazione chiavi e consegna a domicilio in tutta la provincia di Frosinone gratuita per i titolari della Priority Key, la nuova tessera fedeltà ABC presentata proprio in occasione dell’inaugurazione del punto vendita.

Come nel caso del primo negozio ABC, aperto nel 2013 ad Amaro (Udine), anche quello di Ceprano scommette sull’evoluzione del mercato distributivo nelle provincie italiane, puntando così a diventare il punto vendita di riferimento della propria provincia. Come suggerisce Hubert Salvador di Defì Brico, “ABC Ceprano sarà il punto vendita di prossimità, vicino a chi è lontano da Roma”.