Accedi oppure registrati

News » Flormart è la casa del verde vivo

Flormart è la casa del verde vivo

Condividi Segnala a un amico 16 September 2010
L'11 settembre ha chiuso i battenti l'edizione autunnale di Flormart di Padova. Non sono ancora disponibili i dati ufficiali sui visitatori, ma possiamo prevedere che abbia mantenuto i risultati dell'anno scorso.
Flormart si dimostra ancora di più il punto di riferimento italiano del florovivaismo, mentre ha perso qualche 'nome' importante sul fronte delle attrezzature, in particolare vasi e sementi.
Dopo la sovrapposizione con ExpoGreen dell'anno scorso, quest'anno Flormart ha patito la concomitanza di Macef e DemoGarden a Milano. Tre fiere in un week end sono davvero troppe in un momento in cui le aziende tendono a contenere i costi.
Ci auguriamo che l'anno prossimo si tenga conto che queste sovrapposizioni sono dannose per tutti. Se è vero che le fiere hanno 'tagli' differenti (piante, decor e motor), è anche vero che il visitatore (i buyer dei garden center e i rivenditori di gardening) è sempre lo stesso.
Nel corso di Flormart si è svolta la quarta edizione di Green Date, la due giorni organizzata dal mensile GreenLine e dedicata alla formazione, che ha ospitatoi convegni di John Stanley e Paolo Montagnini. Come si può notare nella foto i due convegni hanno registrato il tutto esaurito anche quest'anno.

Per scaricare le slide dei due convegni di Green Date, clicca qui.