Accedi oppure registrati

News » Quasi 37.000 visitatori per Spoga+Gafa 2014

Quasi 37.000 visitatori per Spoga+Gafa 2014

Condividi Segnala a un amico 08 September 2014

Tag:

Ha chiuso i battenti il 2 settembre scorso l'edizione 2014 spoga+gafa,con un bilancio finale di circa 36.800 visitatori specializzati, prevenienti da oltre 100 Paesi (gli stranieri hanno rappresentato il 58% dei visitatori totali).

Questo il comunicato stampa di resoconto della fiera:
"Il numero di visitatori totale è rimasto a un livello stabile nel 2014, ma sono cambiati i Paesi di provenienza. Sviluppi positivi sono stati registrati specialmente dal Nord e dal Sudamerica come anche dall'Oceania. A causa della situazione politica ed economica non è stato possibile attendere una crescita da Africa e Russia." ha spiegato Katharina C. Hamma, amministratrice della Koelnmesse GmbH. Con 2.012 fornitori provenienti da 56 Paesi spoga+gafa 2014 è cresciuta rispetto all'anno precedente del 10,7. "La grande quantità di innovazioni e l'ampliamento dell'offerta hanno consentito alla manifestazione di raggiungere i massimi livelli. Anche l'attenzione mediatica sia della stampa di settore ma soprattutto di quella quotidiana ha mostrato uno sviluppo positivo", sostiene Hamma.

"La qualità dei visitatori ha inoltre messo in rilievo il fatto che la spoga+gafa sia la fiera internazionale di gardening principale.". Nel 2014 spoga+gafa ha coperto, con i suoi cinque segmenti di offerta garden creation, garden living, garden care, garden unique e garden basic, una superficie espositiva di 241.000 metri quadrati mostrando a tutti cosa rende la vita in giardino più bella, migliore e più pratica.  Di fianco a numerose innovazioni e ulteriori sviluppi, che hanno festeggiato alla spoga+gafa la loro prima uscita, la tematica del verde vivo è stata rappresentata in modo particolare nel padiglione 7.
Con il parco delle piante e le giornate degli ordini Landgard, nel 2014 per la prima volta alla spoga+gafa, l'offerta della fiera è stata notevolmente ampliata e l'attrattività della fiera del gardening per i visitatori è cresciuta. Circa 100 aziende di ortofloricoltura e società di servizi hanno presentato nell'ambito delle giornate degli ordini Landgard un ricco assortimento di articoli per vivai di piante arboree, piante in vaso e prodotti stagionali. Un programma di accompagnamento per gruppi target completava l'esperienza di visita della fiera. Progetti basati sulla pratica e sistemati in maniera attraente ed esposizioni aggiuntive degli espositori sono stati sistemati sul "boulevard of ideas".

Conferenze tecniche e tavoli di discussione, come presso Taspo Talk, hanno trovato il consenso dei visitatori e anche il programma di conferenze, avviato per la prima volta e specifico per architetti paesaggisti, ha festeggiato alla spoga+gafa la sua prima edizione di successo con 30 partecipanti. Il barbecue park ha avuto grande successo presso i visitatori grazie a un interessante programma e numerose dimostrazioni nelle aree dedicate relativamente al tema grill e barbecue e ha registrato un buon numero di visitatori anche nel 2014.  

Attrattività per i visitatori in crescita: bella atmosfera e massima qualità  
Grazie a un incremento della presenza degli espositori del 10,7 per cento, all'ampliamento dell'offerta espositiva e a un programma di accompagnamento per gruppi target l'attrattività della spoga+gafa è notevolmente cresciuta. I visitatori sono stati soddisfatti della manifestazione, come ha dimostrato la ricerca sui visitatori. Il 77 per cento degli intervistati si è dichiarato soddisfatto e addirittura molto soddisfatto degli obiettivi raggiunti visitando la fiera. Il 51,3 per cento ha valutato l'acquisizione di informazioni complessiva e la panoramica sul mercato come positiva. Anche nel suo ruolo di piattaforma di comunicazione spoga+gafa 2014 ha messo a segno dei punti rispetto all'anno precedente: il 42,5 per cento è il 49,6 per cento sono stati soddisfatti o molto soddisfatti relativamente con la realizzazione di nuove relazioni commerciali e con la cura di quelle già esistenti. È andata molto bene anche la percentuale di raccomandazioni: il 90 per cento ha dichiarato che consiglierebbe la visita alla spoga+gafa a un amico di lavoro.    
Anche la qualità dei visitatori ha contribuito alla buona atmosfera della fiera: circa il 73 per cento degli intervistati partecipa alle decisioni relative agli acquisti e il 47 per cento di loro in maniera decisiva. Dando uno sguardo alla tipologia di persone, i gruppi di visitatori più rappresentati alla fiera spoga+gafa sono stati quelli che ricoprono un ruolo nella direzione di esercizi commerciali, aziende e imprese e quelli attivi negli acquisti e nella fornitura. Allo stesso modo, questi due gruppi di visitatori sono stati gli stessi a registrare la maggior crescita a confronto con il 2013.  L'associazione federale tedesca dell'industria di articoli sportivi (BSI), ente patrocinatore di spoga+gafa, ha tirato un bilancio positivo: "Dopo un inverno relativamente caldo e con poca neve la stagione 2014 del gardening e del tempo libero è iniziata molto presto. I consumatori sono affluiti nei centri del bricolage, nei centri dell’arredamento e nei negozi di articoli sportivi già a marzo e aprile, attirati dal sole generoso e dalle temperature miti, e hanno dato così un avvio dinamico alla stagione del gardening e del tempo libero. Molto bene è andata anche l'industria tedesca di gardening e degli sport dilettantistici nell'anno 2014", ha dichiarato la presidentessa del BSI, Désirée Derin-Holzapfel, e ha aggiunto: "Gli ultimi mesi dell'estate sono stati tuttavia caratterizzati da un'instabilità meteorologica che si riflette nel fatturato del commercio e del'industria.
Innovazioni, lifestyle in giardino e il settore del barbecue hanno contribuito a un'atmosfera positiva della spoga+gafa 2014 e gettato delle buone basi per la stagione 2015. Sostenibilità ed elevata qualità dei prodotti sono la base per una soddisfazione duratura dei consumatori relativamente agli articoli per il gardening, il barbecue e gli sport dilettantistici e per un 2015 di successo.  
La Industrieverband Garten (IVG), l’associazione dell’industria del giardinaggio, ente patrocinatore di gafa, ha valutato l'edizione di quest'anno di spoga+gafa come segue: "Siamo sostanzialmente soddisfatti dell'edizione di spoga+gafa del 2014, sebbene la domenica e il martedì della fiera abbiano avuto un'affluenza più debole. Da evidenziare come nota positiva è l'elevata percentuale di visitatori internazionali, in modo particolare sono stati numerosi i clienti provenienti dagli stati del Benelux. Grazie alla qualità dei visitatori e delle risultanti buone discussioni tra espositori e visitatori. la spoga+gafa mantiene il suo ruolo propulsivo per il settore – con potenziale verso l'alto.", ha dichiarato Hans-Jürgen Riehl, presidente della commissione esperti di gafa.

La spoga+gafa 2014 in cifre
Hanno partecipato alla spoga+gafa 2014 2.012 aziende provenienti da 56 Paesi, con un'incidenza estera dell'81 per cento. La presenza tedesca è stata di 363 aziende espositrici e 19 aziende rappresentate, mentre sul fronte estero erano presenti 1.613 aziende espositrici e 17 aziende rappresentate. Includendo le valutazioni per l'ultima giornata di fiera, per spoga+gafa 2014 sono stati contati circa 36.800 visitatori provenienti da circa 100 Paesi. La percentuale di visitatori specializzati stranieri è stata del 58 per cento.*
* Tutti i numeri sono calcolati in base alle direttive della FKM (Freiwilligen Kontrolle von Messe- und Ausstellungszahlen, società di statistica per il controllo volontario di fiere ed esposizioni) (www.fkm.de).

Nel 2015 si terrà a Colonia la spoga+gafa dal 30 agosto fino al 1 settembre. Ulteriori informazioni sono disponibili qui www.spogagafa.de