Accedi oppure registrati

News » Marco Bortolami modello Maurer per un giorno

Marco Bortolami modello Maurer per un giorno

Condividi Segnala a un amico 11 September 2014
Sponsor dell'Italrugby, Maurer rafforza sempre più il proprio rapporto con gli atleti della Nazionale Italiana, testimonial del calendario 2015 di Ferritalia. Mercoledì scorso abbiamo partecipato, sul set a Padova, agli scatti fotografici che hanno visto protagonista Marco Bortolami, uno dei nomi più prestigiosi della Nazionale Italiana di rubgy.
Nella galleria fotografica trovate alcuni scatti del backstage di Marco, vero leader dentro e fuori il campo di gioco: la dedizione per il lavoro, l'impegno e la fatica profusa sul campo sono le basi per un'attività di successo. Qualsiasi essa sia.

“Il rugby è lavoro, il rugby è impegno, il rugby è fatica. Sono questi i valori che caratterizzano il mio sport e sono questi i valori che caratterizzano il lavoro quotidiano degli utilizzatori dei prodotti Maurer. Per questo credo che il connubio tra la Nazionale Italiana di rugby e Maurer sia perfetto. Queste le parole di Marco Bortolami, che sul set del calendario maneggiava gli utensili Maurer (con la manualità di chi conosce bene il mestiere di hobbista) accanto alla sua auto d'epoca decapottabile. “Ho questa passione fin da piccolo, quando il mio sogno nel cassetto era fare il meccanico Ferrari. Negli anni ho poi preso una strada diversa, ma nelle ore libere non rinuncio a dedicarmi personalmente alla cura delle mie auto d'epoca. Un hobbista come me sa che certi lavori sono davvero impegnativi ed è necessario avere a disposizione utensili ed attrezzi di qualità, che possano agevolare il lavoro. Maurer è in questo senso la soluzione perfetta per chi ha una manualità spiccata come la mia”.

Il calendario Ferritalia, stampato in ben 25.000 copie in accoppiata con l'agenda (10.000 copie), è ormai un must per il settore ed è molto apprezzato dai clienti del gruppo padovano, sia bricoleur sia negozianti. Protagonisti del calendario saranno gli hobbisti (più o meno “evoluti”) che utilizzano i prodotti a marchio Maurer, Papillon, Yamato e Dunker nel proprio appartamento, nel proprio garage o nel proprio giardino.